Bellano, domenica 14 la simulazione di maxi emergenza

Dalle 14 alle 18 verrà simulata una maxi emergenza nel lago, con una dimostrazione delle interforze del territorio

Importante simulazione di maxiemergenza a Bellano domenica 14 settembre dalle 14 alle 18. La manifestazione sarà interforze, ovvero richiamerà sul luogo più enti, che parteciperanno all'evento.

Saranno 8 le associazioni di soccorso del territorio presenti sul luogo, oltre alla partecipazione dei Vigili del Fuoco di Lecco e Bellano, la Guardia Costiera Ausiliaria, la Guardia di Finanza, l'Unità Cinofila ed i Carabinieri in pensione.

La manifestazione si svolgerà secondo il seguente programma, come spiegato da Paolo Rusconi: "Nel pomeriggio verrà lanciato un allarme e, contestualmente, verrà lasciata andare una chiatta in fiamme nel lago. Immediatamente interverranno i soccorsi da terra ed in acqua. Verrà allestito un punto medico in piazza Tommaso Grossi a Bellano, dove avverrà la valutazione delle condizioni dei soccorsi e l'invio negli ospedali. La conclusione avverrà intorno alle 18, quando un addetto dell'AREU comunicherà ufficialmente il termine dell'emergenza."

Potrebbe interessarti

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

  • Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

  • Mirtillo nero: proprietà e benefici

I più letti della settimana

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Giù la serranda per l'ultima volta: Lecco perde anche Teorema Giocattoli

  • Strappa la collana a una donna, tre passanti lo inseguono e recuperano il bottino

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Quattro giorni con gli alpini per i ragazzi della Valle San Martino

Torna su
LeccoToday è in caricamento