Muore a soli 21 anni a causa di un gravissimo incidente

Alex Crippa non ce l'ha fatta: si è spento all'ospedale Manzoni dopo un giorno di lotta per i traumi riportati nel ribaltamento con l'auto sulla vecchia Lecco-Ballabio

Alex Villa è scomparso a 21 anni

Ha lottato per ore contro la morte nel reparto di Neurorianimazione, a seguito dell'incidente avvenuto nella notte tra venerdì e sabato sulla vecchia Lecco-Ballabio. Alex Crippa, 21 anni, non ce l'ha fatta: la sua morte cerebrale è stata accertata nella serata di domenica a causa delle gravi lesioni riportate.

L'incidente nella notte tra venerdì e sabato

Il sinistro è avvenuto venerdì notte sulla vecchia Lecco-Ballabio, a Pomedo: l'automobile su cui Alex viaggiava con un amico, il ventenne Nicola Gallo, per cause al vaglio delle forze dell'ordine, si è ribaltata, facendo finire i due ragazzi fuori dall'abitacolo. Poco dopo le 3.20 sono entrati in azione i mezzi e il personale di soccorso di varie realtà cittadine, che hanno raggiunto il luogo del sinistro per risolvere l'emergenza.

Crippa è stato portato in ospedale da subito in condizioni critiche, mentre l'amico non sarebbe in pericolo di vita.

Incidente fatale alla giovane Giada

Sul vecchio tracciato della Lecco-Ballabio nemmeno due mesi fa era morta una ragazza di 22 anni, Giada Mornelli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Trovato senza vita in un campo nei pressi della SS36

  • Scrive il messaggio d'addio su Instagram e va sul ponte Kennedy: giovane salvata in extremis dai poliziotti

  • «Mi ha fermato mentre ero in auto e si è finto bisognoso di aiuto per truffarmi 10 euro»

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

Torna su
LeccoToday è in caricamento