Lecco, addio ad Alfredo Maccacaro: fatale un malore mentre era in bici

Dopo il ricovero al "Manzoni" l'uomo non ce l'ha più fatta

Alfredo Maccacaro in una vecchia foto (fonte Atletica Colombo Costruzioni)

E' morto nella serata di sabato Alfredo Maccacaro, conosciuto come Edo: al 64enne è stato fatale il malore accusato mentre, venerdì, stava percorrendo in bicicletta corso Monte Santo a Lecco; caduto a terra, soccorso e portato all'ospedale "ManzonI" in codice rosso, è spirato dopo ventiquattro ore. Nonostante sia stato rianimato sul posto dal personale sanitario, Maccacaro non si è più ripreso dall'arresto cardiaco.

Molto conosciuto in città, Maccacaro è stato un grande velocista, tanto da vestire anche la maglia della Nazionale Italiana insieme al pugliese e mitico Pietro Mennea. In seguito è stato professore di educazione motoria al "Bovara", presidente dell'Uisp e fondatore dell'associazione sportiva "Oltretutto '97", rivolta alle persone diversamente abili.

Dal 2004 al 2009 Maccacaro è stato anche assessore del comune di Ello. Lascia la moglie Wilma e due figli. I funerali si terranno lunedì 14, alle ore 15.30, presso la chiesa dei "Cappuccini" a Lecco.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Meteo

    In arrivo il maltempo: forti temporali e grandine tra oggi e sabato

  • Incidenti stradali

    Statale 36: giovane perde il controllo dell'auto e si schianta

  • Notizie

    Lecco: via alla riqualificazione dei parcheggi di Via Sassi

  • Notizie

    Politecnico: prossimi alla proclamazione quasi trenta nuovi dottori

I più letti della settimana

  • Le 5 migliori gelaterie di Lecco, secondo TripAdvisor

  • Tragico incidente in galleria: Asia, studentessa, muore a soli 16 anni

  • Cena in bianco a Lecco: dress code, animali, cibo, iscrizioni... Ecco come partecipare

  • Si sporge dal parapetto e cade nel vuoto: grave ragazza di 17 anni

  • Serpente compare in una casa di Olginate: intervengono i pompieri

  • Forte maltempo in arrivo: rinviata la cena in bianco

Torna su
LeccoToday è in caricamento