Mandello in lutto, è morto don Costante Tencalli

L'ultimo incarico del sacerdote a Chiavenna, in provincia di Sondrio

La chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Mandello

La comunità di Mandello è in lutto per la scomparsa di don Costante Tencalli, morto, venerdì 29 gennaio, all'età di 90 anni.

Tencalli era stato ordinato sacerdote il 28 giugno del 1952. La sua lunga carriera ecclesiastica era iniziata nella parrocchia di Talamona, in qualità di vicario, ed era poi proseguita nelle parrocchie di Cedrasco, dal 1955 fino al 1972, di San Pietro di Samolaco e poi di Dazio, fino al 2003.

L'ultimo incarico del sacerdote a Chiavenna dove, fino a poco tempo fa, aveva affiancato un altro mandellese, don Ambrogio Balatti.

Da alcuni giorni, don Tencalli era ospite presso la casa di riposo del suo paese d'origine.

I funerali si terranno lunedì 1 febbraio, alle ore 15, nella chiesa del Sacro Cuore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Lecco, festa grande in piazza con i Comitati della Croce Rossa

    • Sport

      Calcio Lecco, lunedì il Tribunale decide il futuro della società

    • Eventi

      "Lecco Summer Festival" a suon di musica nel parco di Villa Gomes

    • Cronaca

      Incidente a Cortabbio: auto si ribalta dopo tamponamento

    I più letti della settimana

    • Allerta terrorismo in Lombardia: è caccia ad una Citroën bianca

    • È scomparso Danilo Ferrero: potrebbe aver raggiunto il Lecchese

    • Statale 36: arrivano gli autovelox fissi

    • Caso di meningite a Valmadrera: in ospedale una 12enne

    • Tenta il furto in un negozio del centro di Lecco: denunciato

    • «Ditemi chi vive con gli organi di Riccardo, li devo ringraziare»

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento