Mandello in lutto, è morto don Costante Tencalli

L'ultimo incarico del sacerdote a Chiavenna, in provincia di Sondrio

La chiesa parrocchiale del Sacro Cuore di Mandello

La comunità di Mandello è in lutto per la scomparsa di don Costante Tencalli, morto, venerdì 29 gennaio, all'età di 90 anni.

Tencalli era stato ordinato sacerdote il 28 giugno del 1952. La sua lunga carriera ecclesiastica era iniziata nella parrocchia di Talamona, in qualità di vicario, ed era poi proseguita nelle parrocchie di Cedrasco, dal 1955 fino al 1972, di San Pietro di Samolaco e poi di Dazio, fino al 2003.

L'ultimo incarico del sacerdote a Chiavenna dove, fino a poco tempo fa, aveva affiancato un altro mandellese, don Ambrogio Balatti.

Da alcuni giorni, don Tencalli era ospite presso la casa di riposo del suo paese d'origine.

I funerali si terranno lunedì 1 febbraio, alle ore 15, nella chiesa del Sacro Cuore.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Pescate, terminati i lavori di manutenzione sulla Statale 36

  • Cronaca

    Piani d'Erna, i pomperi soccorrono un ciclista in difficoltà

  • Cronaca

    Lecco, poliziotto aggredito a morsi in stazione: un arresto

  • Sport

    Malore per Annovazzi sul G2: salvato per miracolo

I più letti della settimana

  • Erba, tutto vero: dopo un anno e mezzo riapre il Club Modà

  • Forti rovesci sul lecchese: disagi e danni in tutto il territorio

  • Lecco, ciclista si schianta contro un carroattrezzi: in ospedale

  • Calolzio, rissa tra stranieri degenera in accoltellamento

  • Lecco, poliziotto aggredito a morsi in stazione: un arresto

  • Ubriaca, tenta il suicidio al Sasso Preguda: salvata dal Soccorso Alpino

Torna su
LeccoToday è in caricamento