Meratese: distributore di benzina abusivo, denunciato autotrasportatore

L'illecito è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Lecco. I dettagli

Il carburante veniva sottratto dal circuito del regolare trasporto e immagazzinato in una cisterna interrata, poi utilizzato tramite una stazione di servizio completamente abusiva. E' quanto scoperto nel meratese dalla Guardia di Finanza di Lecco, grazie agli oltre 500 controlli effettuati sulla circolazione delle merci su strada, di cui 100 inerenti prodotti petroliferi.

I controlli sono stati eseguiti nei confronti di piccole cisterne di gasolio che - dopo aver effettuato lo scarico del combustibile trasportato - trattenevano illegalmente parte del prodotto per utilizzarlo o venderlo clandestinamente.

Proprio durante un servizio di controllo su strada, a seguito di uno scarico parziale di combustibile, i finanzieri hanno scoperto la stazione di servizio completamente abusiva, che - in spregio alle più elementari norme di sicurezza - erogava il carburante sottratto per il tramite di un'artigianale colonnina.

Un autotrasportatore è quindi stato denunciato per contrabbando.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Escursionista cade sul Moregallo: recupero con l'elicottero

  • Cronaca

    Morto Carlo Castagna: perse tre familiari nella "strage di Erba"

  • Cronaca

    Lunedì i funerali di Pietro, il giovane morto nell'incidente in moto di Torre De' Busi

  • Cronaca

    I padroni cercano Pritty, smarritasi giovedì a Pian Sciresa

I più letti della settimana

  • Torre de' Busi: frontale in moto contro un'auto, muore ragazzo di 25 anni

  • Barzago, pauroso incidente sulla Provinciale: frontale auto-pullman, grave l'automobilista

  • Calolzio piange Pietro Augruso, morto nello schianto in moto mentre andava al lavoro

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

Torna su
LeccoToday è in caricamento