Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

Le classifiche della Fondazione Agnelli, dalla nuova edizione di EDUSCOPIO.it

(foto di repertorio)

Le scuole della provincia di Lecco sono in buona salute. Gli studenti, che ottengono il diploma negli istituti del Lecchese, sono ben preparati, con solide basi per affrontare gli studi universitari.

A dirlo e riconfermarlo (rispetto al 2015) è la nuova edizione di EDUSCOPIO.it, il portale della Fondazione Agnelli con i dati aggiornati e le graduatore delle scuole superiori che - appunto - meglio preparano agli studi universitari, "seguendo" gli ex-studenti di ogni istituto durante il 1° anno di università, verificandone - così - capacità e preparazione.

I dati ottenuti permettono di confrontare le scuole sulla base: della media dei voti conseguiti agli esami e della percentuale di esami superati dai diplomati di ogni istituto, ma non solo: a fornire una valida indicazione c'è un indice - detto "FGA" - che unisce la media dei voti e i crediti ottenuti, dando lo stesso "peso "ad entrambi gli indicatori.

I RISULTATI PER OGNI INDIRIZZO DI STUDIO della Provincia di Lecco

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Incidenti stradali

    Spettacolare carambola sulla SS36 tra due auto e un camion

  • Economia

    Come sarà il Cinema Lariano? Presentato il progetto in Comune. Valsecchi: «Bando approvato al 90%»

  • Cronaca

    Donna precipita sul Grignone: recuperata dall'elicottero, è in ospedale

I più letti della settimana

  • Minaccia di buttarsi dal balcone: salvato dai Vigili del fuoco

  • Il maltempo fa danni: crolla all'improvviso la strada del Passo dello Stelvio

  • Donna aggredita da cani sulla passeggiata a lago, intervengono i Carabinieri

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

Torna su
LeccoToday è in caricamento