Tragedia in Grignetta: recuperato nella notte il cadavere di Roberto Boselli

Il corpo dell'escursionista è stato recuperato con l'elicottero verso le quattro di notte, dopo due ore d'intervento

Roberto Boselli, 53 anni

Tragedia della notte in Grignetta, dove il corpo di un escursionista di Roberto Boselli, 53 anni, residente nel rione di Germanedo, è stato recuperato da un canalone. Dopo aver scattato delle fotografie al tramonto, è caduto nel vuoto per oltre cento metri durante la fase di discesa sul Sentiero delle Capre, non avendo purtroppo scampo: poco prima delle ore 2 sono entrati in azione i tecnici della XIX Delegazione Lariana del Soccorso Alpino, supportati da un elicottero, e hanno proceduto, nel giro di due ore, con il recupero della salma.

Alle operazioni di recupero hanno preso parte anche i Vigili del Fuoco di Lecco e i carabinieri.

Sabato mattina un altro intervento

Poco dopo le ore 8.30 di sabato, inoltre, ancora i tecnici della XIXI Delegazione Lariana del Soccorso Alpino, unitamente al'elisoccorso inviato da Villa Guardia (Como) sono entrati in azione in Grignetta per prestare soccorso a un 26enne: recuperato mediante l'uso del verricello e trasportato presso l'ospedale "Niguarda" di Milano in codice giallo.

Potrebbe interessarti

  • Come richiedere la carta d'identità elettronica

  • WhatsApp: ecco come nascondere lo Stato solo ad alcuni contatti

  • Saldi 2019, diamo il via allo shopping intelligente: ecco cosa comprare

  • Anguria: tutti i benefici e le proprietà nutritive

I più letti della settimana

  • Morto per lo scoppio di un serbatoio Gpl, sconvolta la comunità di Garlate

  • Statale 36: ribaltamento nella galleria San Martino, lunghe code in uscita da Lecco

  • Impianto fognario non in regola e ospiti non dichiarati: sgomberato il Camping di Garlate

  • Il Nameless cambia location, Fumagalli: «E' sempre difficile fare scelte così»

  • È arrivato il temporale: grandine e fulmini sul Lecchese

  • Trovato senza sensi sulla statale Regina: grave ciclista lecchese

Torna su
LeccoToday è in caricamento