Precipita in Grignetta sotto gli occhi del figlio: morto Michele, fondatore di Emergency

Michele Orsenigo è morto martedì dopo una caduta sulla Grignetta, nel Lecchese. Chi era

Foto da Facebook Emergency Martesana

ll volo nel vuoto, probabilmente dopo un malore. L'allarme dato dal figlio, che ha dovuto assistere impotente alla caduta. E le disperate operazioni per soccorrerlo, purtroppo inutili. 

Dramma martedì sulla Grignetta, nel Lecchese, dove ha perso la vita Michele Orsenigo, sessantatré anni di Pioltello e fondatore della sezione Emergency Martesana. La tragedia si è consumata verso le 16.40, a due passi dal rifugio Rosalba. Lì, il 63enne avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe scivolato in un canalone sotto gli occhi del figlio, che è medico. 

La richiesta d'aiuto è partita immediatamente, ma per "liberare" Orsenigo sono state necessarie oltre tre ore, con i medici che lo hanno poi portato in elicottero al Manzoni di Lecco, dove si è spento poco dopo.

Come riportato dai colleghi di MilanoToday.it, Orsegnigo era impegnato da sempre nella vita politica di Pioltello e numero uno della "costola" della Martesana di Emergency, Orsenigo è stato salutato con affetto sui social da decine e decine di persone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«È stato con me una persona di grande sensibilità. Pur non condividendo alcune scelte, decise di appoggiarmi a pieno e mi fece persino da tesoriere per la campagna elettorale - il ricordo del primo cittadino Ivone Cosciotti -. Persona retta e integra. Di quelle che ne trovi poche, capace di seminare e creare e di interrogarsi ogni giorno. Senza sconti e senza mediazioni. Un onore averti avuto accanto». Triste anche il vice sindaco, Saimo Gaiotto, che si è lasciato andare ad un "Ciao Michele" pieno di dolore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

  • Mandello, transenne e code intorno alle aree a lago off limits

Torna su
LeccoToday è in caricamento