Precipita in Grignetta sotto gli occhi del figlio: morto Michele, fondatore di Emergency

Michele Orsenigo è morto martedì dopo una caduta sulla Grignetta, nel Lecchese. Chi era

Foto da Facebook Emergency Martesana

ll volo nel vuoto, probabilmente dopo un malore. L'allarme dato dal figlio, che ha dovuto assistere impotente alla caduta. E le disperate operazioni per soccorrerlo, purtroppo inutili. 

Dramma martedì sulla Grignetta, nel Lecchese, dove ha perso la vita Michele Orsenigo, sessantatré anni di Pioltello e fondatore della sezione Emergency Martesana. La tragedia si è consumata verso le 16.40, a due passi dal rifugio Rosalba. Lì, il 63enne avrebbe perso l'equilibrio e sarebbe scivolato in un canalone sotto gli occhi del figlio, che è medico. 

La richiesta d'aiuto è partita immediatamente, ma per "liberare" Orsenigo sono state necessarie oltre tre ore, con i medici che lo hanno poi portato in elicottero al Manzoni di Lecco, dove si è spento poco dopo.

Come riportato dai colleghi di MilanoToday.it, Orsegnigo era impegnato da sempre nella vita politica di Pioltello e numero uno della "costola" della Martesana di Emergency, Orsenigo è stato salutato con affetto sui social da decine e decine di persone.

«È stato con me una persona di grande sensibilità. Pur non condividendo alcune scelte, decise di appoggiarmi a pieno e mi fece persino da tesoriere per la campagna elettorale - il ricordo del primo cittadino Ivone Cosciotti -. Persona retta e integra. Di quelle che ne trovi poche, capace di seminare e creare e di interrogarsi ogni giorno. Senza sconti e senza mediazioni. Un onore averti avuto accanto». Triste anche il vice sindaco, Saimo Gaiotto, che si è lasciato andare ad un "Ciao Michele" pieno di dolore. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Si perdono in dieci nei boschi sopra Maggianico: salvati dai pompieri

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento