Il Soccorso Bellanese inaugura l'ambulanza acquistata grazie alla solidarietà del territorio

Domenica, nella sede del Gruppo degli Alpini di Perledo, "battesimo" del nuovo mezzo del sodalizio di Paolo Rusconi: «Grazie alle raccolte fondi nostre e di chi ci sostiene»

La nuova ambulanza del Soccorso Bellanese

La comunità dell'Altolago mostra il suo lato più sensibile. È stata inaugurata domenica, alla sede del Gruppo Alpini di Perledo, la nuova ambulanza in dotazione al Soccorso Bellanese, acquistata grazie alle iniziative di raccolta fondi organizzate dall'associazione del presidente Paolo Rusconi ma anche da altri sodalizi del territorio.

«Abbiamo colto l'occasione - spiega Rusconi a LeccoToday - per ringraziare tre associazioni che ci sostengono da tempo: il Circolo Acli di Gittana che ogni anno organizza una raccolta fondi a nostro favore; il Gruppo Alpini di Perledo che in passato ci aveva anche donato un automezzo, e che ieri ci ha ospitato per il pranzo; la Compagnia della Contrada di Perledo: anche loro hanno organizzato un evento pubblico per starci vicino».

Mezzo di soccorso all'avanguardia

L'ambulanza è un mezzo di soccorso standard, ed è dotata di tutte le tecnologie di ultima generazione. «Siamo riusciti ad acquistarla - prosegue Rusconi - anche grazie al cinque per mille, alla vendita dei biscotti di San Valentino e delle colombe pasquali, e a tante altre iniziative».

Presenti all'importante cerimonia tutti i volontari del Soccorso Bellanese e di altre associazioni di pronto intervento, i sindaci di Perledo, Esino, Varenna, Bellano e Dervio, il presidente della Comunità montana Carlo Signorelli, i consiglieri regionali Flavio Nogara e Raffaele Straniero.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento