Abbandonano l'auto per sfuggire ai carabinieri, recuperato il bottino del furto

Dopo un inseguimento, i malviventi hanno abbandonato l'Audi per fuggire a piedi, lasciando nell'auto la refurtiva

Sono riusciti a sfuggire ai carabinieri, ma il bottino del furto è stato recuperato. È successo la sera di giovedì 11 dicembre a Osnago.

I militari hanno inseguito l'Audi A4 fra Merate e Cernusco, fino a quando, arrivati a Osnago, i ladri hanno abbandonato l'auto e sono fuggiti a piedi, riuscendo a far perdere le proprie tracce. I carabinieri però sono riusciti a recuperare la refurtiva: nell'Audi sono stati rinvenuti dei monili in oro, probabile refurtiva di un furto in appartamento.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Incidenti stradali

    Spettacolare carambola sulla SS36 tra due auto e un camion

  • Economia

    Come sarà il Cinema Lariano? Presentato il progetto in Comune. Valsecchi: «Bando approvato al 90%»

  • Cronaca

    Donna precipita sul Grignone: recuperata dall'elicottero, è in ospedale

I più letti della settimana

  • Minaccia di buttarsi dal balcone: salvato dai Vigili del fuoco

  • Il maltempo fa danni: crolla all'improvviso la strada del Passo dello Stelvio

  • Donna aggredita da cani sulla passeggiata a lago, intervengono i Carabinieri

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

Torna su
LeccoToday è in caricamento