Statale 36: finalmente inaugurato il nuovo ponte di Annone Brianza

Dalla tragedia dell'ottobre 2016 all'apertura del nuovo viadotto, avvenuta per mano del Ministro Danilo Toninelli

28 ottobre 2016-1 luglio 2019. Per centinaia di giorni il Lecchese intero ha atteso la riapertura del Ponte di Annone Brianza, crollato due anni e mezzo fa sotto il peso di un trasporto eccezionale e di tanta incuria. A farne le spese Claudio Bertini, 68enne di Civate la cui famiglia attende ancora che si faccia luce sulle responsabilità della tragedia.

Annone Brianza, il nuovo ponte è finalmente realtà: «Sensori e costruzione, modello operativo per tutta Italia»

Nella mattinata del primi giorno di luglio i rappresentanti di Anas, delle Forze Dell’Ordine, delle istituzioni locali, tra cui i sindaci, il Prefetto e il Questore, regionali, in primis il Governatore Attilio Fontana e dell'assessore Claudia Maria Terzi, e nazionali, nella persona del Ministro Danilo Toninelli, sono saliti sul palco allestito in via Provinciale ad Annone Brianza, che smette così di essere una strada monca e a poter svolgere appieno il suo fondamentale compito di collegamento tra le due sponde della Statale 36. Presenti anche Attilia e Valeria Bertini, che hanno ricevuto il sostegno per la scomparsa di Claudio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ponte di Annone, Konrad Il Brianzolo intervista i pensionati e Toninelli: «Ministro, #fanàiman!»

Il nuovo ponte di Annone

La struttura, composta da un'unica campata di 44 metri in acciaio, è stato costruita dalla C.O.E.ST. (Costruzioni e Strade) Srl di Potenza, azienda che si è aggiudicata l'appalto da circa due milioni di euro. Per tutta la durata del cantiere, gli automobilisti hanno dovuto fare i conti con il limite di velocità abbassato a 50 km/h in tutto il tratto interessato dall'area, con annesso divieto di sorpasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Margno: l'autopsia conferma la prima ipotesi, i gemelli sono stati strangolati

  • Mandello: caos ai Giardini, il sindaco chiude la zona a lago

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

Torna su
LeccoToday è in caricamento