SP Briantea: stop al transito dei mezzi pesanti sul ponte di Brivio

Ordinanza della Provincia di Lecco, d'intesa con Bergamo. Limitazioni dalle ore 22 di domenica 5 marzo

Brivio, ponte della SR 342

Un altro ponte, in provincia di Lecco, chiude ai mezzi pesanti, così come deciso per i cavalcavia di Barzago e Sirtori, Civate, ma non solo. Sul ponte di Brivio, a scavalco del fiume Adda, la Provincia di Lecco ha, infatti, disposto, d'intesa con Bergamo, "il divieto di transito per veicoli con massa superiore a 56 tonnellate" ed "il distanziamento minimo obbligatorio pari a 50 metri tra veicoli aventi massa a pieno carico superiore a 30 tonnellate" dalle ore 22 di domenica 5 marzo, sino a revoca.

Si è "ritenuto opportuno procedere all'istituzione di queste limitazioni a tutela del patrimonio stradale - spiegano dalla Provincia - per motivi di sicurezza pubblica e di pubblico interesse e per esigenze di carattere tecnico, considerato l'attuale stato di conservazione e manutenzione della struttura del sedime stradale e dell'opera d'arte nel suo complesso, considerata la presenza del nuovo ponte Cesare Cantù a scavalco del fiume Adda sulla SP 74 tra Calolziocorte e Olginate e alla luce delle prove di carico sul ponte effettuate dal Politecnico di Milano per conto della Provincia di Lecco".

Il ponte di Brivio sul fiume Adda è stato aperto al transito nel 1917.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Escursionista cade sul Moregallo: recupero con l'elicottero

  • Cronaca

    Morto Carlo Castagna: perse tre familiari nella "strage di Erba"

  • Cronaca

    Lunedì i funerali di Pietro, il giovane morto nell'incidente in moto di Torre De' Busi

  • Cronaca

    I padroni cercano Pritty, smarritasi giovedì a Pian Sciresa

I più letti della settimana

  • Torre de' Busi: frontale in moto contro un'auto, muore ragazzo di 25 anni

  • Barzago, pauroso incidente sulla Provinciale: frontale auto-pullman, grave l'automobilista

  • Calolzio piange Pietro Augruso, morto nello schianto in moto mentre andava al lavoro

  • Civate: a due passi dalla stazione si smistano "bianca" e "nera". L'inchiesta di "Striscia"

  • Volontario richiama bullo sullo scuolabus e viene attaccato dal genitore

  • A Sanico un matrimonio dopo quindici anni. E le nozze diventano l'evento dell'anno

Torna su
LeccoToday è in caricamento