Prende a sprangate la porta di Arcobaleno e Caritas: sottoposto a TSO

Un richiedente asilo, nel fine settimana, si è scagliato contro la porta d'ingresso di via San Nicolò: fermato dai carabinieri, è stato messo in cura

Il giovane dopo aver sfondato la porta (Foto da Facebook)

Ha preso a bastonate la porta d'ingresso della sede della Caritas di Lecco e della cooperativa Arcobaleno, cercando di entrare nonostante la chiusura. Per questo, un uomo, inserito nella rete Sistema di protezione per richiedenti asilo e rifugiati (Sprar) e già in cura presso il centro piscosociale (Cps), è stato sottoposto a Trattamento Sanitario Obbligatorio (TSO).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Rissa di via Balicco: una partita a carte finita male tra due ubriachi

E' la breve ricostruzione di quanto accaduto domenica pomeriggio all'incrocio tra via Mascari e via San Nicolò a Lecco, dove trovano spazio le due associazioni operanti in città: l'uomo, visibilmente arrabbiato, ha sfondato la porta, provato a demolire un vetro e, infine, distrutto il videocitofono. Allertati, sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Lecco, che hanno fermato e segnalato il richiedente asilo.

Nuovo Rigamonti Ceppi, il Comune di Lecco ringrazia i migranti 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

Torna su
LeccoToday è in caricamento