Precipita sul Due Mani e scivola per quaranta metri: 25enne in gravi condizioni

Il trasporto del giovane escursionista, rimasto cosciente dopo la caduta ma con un trauma importante, è avvenuto in elicottero: destinazione Brescia

Precipita sul Monte Due Mani, escursionista di 25 anni in gravi condizioni. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica, nel comune di Morterone. Il giovane sarebbe caduto da circa quattro metri, scivolando poi per una quarantina lungo un pendio erboso.

Complicate le operazioni di recupero, che hanno visto l'intervento di due elicotteri, uno da Bergamo e uno da Como, e la mobilitazione degli uomini del Soccorso alpino di stanza in Valsassina.

Escursionista cade nella zona di San Tomaso: elisoccorso

Il 25enne, rimasto sempre cosciente dopo la spaventosa caduta, è stato immobilizzato e caricato sul mezzo aereo in codice rosso con destinazione ospedale di Brescia. Dalle prime indicazioni fornite dai medici, avrebbe riportato un trauma significativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento