Precipita sul Due Mani e scivola per quaranta metri: 25enne in gravi condizioni

Il trasporto del giovane escursionista, rimasto cosciente dopo la caduta ma con un trauma importante, è avvenuto in elicottero: destinazione Brescia

Precipita sul Monte Due Mani, escursionista di 25 anni in gravi condizioni. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di oggi, domenica, nel comune di Morterone. Il giovane sarebbe caduto da circa quattro metri, scivolando poi per una quarantina lungo un pendio erboso.

Complicate le operazioni di recupero, che hanno visto l'intervento di due elicotteri, uno da Bergamo e uno da Como, e la mobilitazione degli uomini del Soccorso alpino di stanza in Valsassina.

Escursionista cade nella zona di San Tomaso: elisoccorso

Il 25enne, rimasto sempre cosciente dopo la spaventosa caduta, è stato immobilizzato e caricato sul mezzo aereo in codice rosso con destinazione ospedale di Brescia. Dalle prime indicazioni fornite dai medici, avrebbe riportato un trauma significativo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

Torna su
LeccoToday è in caricamento