Senza biglietto, fa resistenza passiva sui binari: mattinata di passione per la ferrovia

Treni in ritardo per oltre un'ora lungo la direttrice Tirano-Lecco-Milano

Voleva raggiungere con il treno Milano, dopo esser partito da Tirano senza biglietto e documenti. Una volta "scoperto" dal controllore del convoglio su cui viaggiava un uomo di origine nigeriana è andato in escandescenza incamminandosi dalla stazione di Varenna lungo i binari dopo che era stato fatto scendere dal mezzo.

Una protesta passiva, quella di non far passare il treno, terminata solamente dopo l'intervento di Carabinieri e Polizia Ferroviaria.

È così che, come riportato dai colleghi di SondrioToday.it, la tratta ferroviaria Tirano-Sondrio-Lecco-Milano ha subito fortissimi ritardi tanto che alcuni treni hanno accumulato oltre un'ora di ritardo. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Grave incidente dopo il Motoraduno per una coppia: «Aiutateci a ritrovare l'angelo che ci ha aiutato»

  • Monticello: emergono le foto dell'Alfa incidentata. Sul web scatta l'ironia

  • Il manifesto per gli auguri di matrimonio che ha incuriosito tanti calolziesi

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Casatenovo: muore al lavoro nell'azienda agricola

Torna su
LeccoToday è in caricamento