L'Adda restituisce il corpo del 19enne gettatosi dal ponte di Colorina

La salma è stata ritrovata a Colorina sulla sponda orografica sinistra del fiume. A darne notizia i Vigili del Fuoco

Le ricerche condotte sullo specchio del fiume Adda dai Vigili del Fuoco del Comando Provinciale di Sondrio hanno portato al rinvenimento di un corpo nel corso della mattinata di lunedì 15 luglio. Come riportato da SondrioToday.it, il ritrovamento è stato effettuato sulla sulla sponda orografica sinistra del fiume, all'altezza del territorio comunale di Colorina: come fatto sapere dallo stesso Comando valtellinese, il corpo dovrebbe appartenere ad Alex Lo Bianco, il ragazzo 19enne gettatosi nella acque dell'Adda martedì 2 luglio dal ponte che da Colorina conduce a Berbenno.

Scomparsi nelle acque dell'Adda: sospese le ricerche delle due persone 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento