Sentiero della Val Scarettone in cattive condizioni, sconsigliato dalle Guide alpine lombarde

Il Corpo regionale ha censito i sentieri e le ferrate, indicandone cinque da evitare

Le Guide alpine lombarde hanno centiso tutti i sentieri e le ferrate della regione (foto da montagnaforum.com)

C'è anche il sentiero della Val Scarettone fra le cinque vie sconsigliate dalle Guide alpine lombarde, a seguito dei lavori di valutazione effettuati dal corpo alpinistico nelle ultime settimane.

L'itinerario sulla Grigna meridionale è stato infatti parte del "censimento" svolto dalle Guide, che ha valutato lo stato di accessibilità e la sicurezza di tutti i sentieri attrezzati e delle ferrate dell'intera regione, nell'ambito del Progetto 2015.

Con il sentiero lecchese, risultano sconsigliati per le loro cattive condizioni anche la via ferrata delle Marmere al monte Spino, nella zona del Garda-San Michele, in località Salò e Verghere (Bs), in Val Brembana (Bg) la via ferrata Madonnina del Coren, il sentiero attrezzato dei Mughi alla Cima Caldoline al Passo del Maniva e la ferrata al Pizzo Badile Camuno, entrambi nel territorio provinciale di Brescia.

Le Guide Alpine lombarde segnalano inoltre che il Cai di Calolziocorte ha invece già provveduto allo smantellamento del sentiero attrezzato del Gallavesa, nel territorio di Somasca ed Erve, data l’inagibilità emersa dai rilievi di questo lavoro, e che lo stato dell’attrezzatura della via ferrata al Sentiero dei Fiori, nel Gruppo dell’Adamello, è in cattive condizioni. Pertanto per percorrere l’itinerario sono necessarie adeguate capacità alpinistiche. A seguito dei sopralluoghi, le Guide hanno già provveduto, inoltre, alla sistemazione della ferrata Minonzio allo Zuccone Campelli, in Val Brembana (Bg).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono invece in programma altri interventi, come le sistemazioni al Passo del Toro in Val Biandino, al sentiero della Direttissima e Traversata Alta in Grignetta e lo smantellamento della ferrata delle Marere al Monte Spino. Per altre situazioni critiche rilevate, i lavori di manutenzione sono rimandati ad altri stanziamenti destinati alle relative Comunità Montane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Multa fino a 1.500 euro per chi pesca un siluro e non lo ammazza

  • Ritrovata e affidata alla famiglia la minorenne scomparsa da Rogeno

  • Mandello, transenne e code intorno alle aree a lago off limits

  • Nudi in spiaggia ad Abbadia, in sei multati dai carabinieri

Torna su
LeccoToday è in caricamento