Malore sugli sci: Riccardo è morto in ospedale

Il 15enne - venerdì 30 dicembre - è stato colpito da un improvviso malore sulle piste di Aprica

Le cure mediche non sono bastate. Riccardo Galbiati, 15 anni di Sirone, è stato dichiarato morto nella mattinata di oggi, lunedì 2 gennaio, dai dottori del "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo.

Il giovane - venerdì 30 dicembre - si era accasciato a terra, sulle piste da sci di Aprica, colpito da un improvviso malore.

Il 118 - d'urgenza sul posto - lo aveva trasferito in ospedale, dove era stato ricoverato in prognosi riservata ed attaccato alla ECMO, macchinario che lo ha tenuto in vita fino a poche ore fa.

Sul corpo del 15enne è stata disposta l'autopsia. Da chiarire la causa della prematura morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento