Malore sugli sci: Riccardo è morto in ospedale

Il 15enne - venerdì 30 dicembre - è stato colpito da un improvviso malore sulle piste di Aprica

Le cure mediche non sono bastate. Riccardo Galbiati, 15 anni di Sirone, è stato dichiarato morto nella mattinata di oggi, lunedì 2 gennaio, dai dottori del "Papa Giovanni XXIII" di Bergamo.

Il giovane - venerdì 30 dicembre - si era accasciato a terra, sulle piste da sci di Aprica, colpito da un improvviso malore.

Il 118 - d'urgenza sul posto - lo aveva trasferito in ospedale, dove era stato ricoverato in prognosi riservata ed attaccato alla ECMO, macchinario che lo ha tenuto in vita fino a poche ore fa.

Sul corpo del 15enne è stata disposta l'autopsia. Da chiarire la causa della prematura morte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Le Piazze": torna il supermercato, giovedì Aldi apre il suo punto vendita all'interno del centro commerciale

  • È rientrata la donna di Galbiate scomparsa da ieri

  • Dopo dieci ore di ricerche da parte dei Vigili del fuoco è stata ritrovata la donna scomparsa

  • Come far asciugare il bucato in inverno: consigli utili

  • Auto si ribalta nel tunnel del Monte Barro, quattro persone finiscono in ospedale

  • Minaccia di morte con grosse forbici un barista di corso Martiri

Torna su
LeccoToday è in caricamento