Smottamento sul sentiero per la Grotta dell'Acqua Bianca, interviene la Protezione civile

Rami e detriti sono stati portati a valle dal maltempo: pronto intervento dei volontari mandellesi per la pulizia

Lo smottamento caduto nei boschi sopra Rongio

Piccolo smottamento a Mandello nei giorni scorsi. Dopo gli ultimi eventi temporaleschi, del materiale (costituito da rami e detriti) si è staccato dalla parete del bosco ostruendo parte del sentiero che da Rongio sale alla Grotta dell'Acqua Bianca. Per la precisione, in prossimità del ponte in sasso prima di quello in ferro che coincide con l'inizio del sentiero verso la grotta.

Mandello: Ewan McGregor testimonial della Moto Guzzi

Lo smottamento non ha interessato cose o persone ed è stato subito segnalato ai volontari di Protezione civile di Mandello, intervenuti nelle ore successive per l'intervento di pulizia del sentiero dai detriti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento