Spaccio di droga a fianco della "58", Brambilla: «Raccogliamo segnalazioni»

Il sindaco di "Santa" su Facebook: «Se qualcuno avesse delle informazioni mi faccia sapere»

Pericolo spacciatori tra i comuni di Santa Maria Hoè e Colle Brianza. A denunciarlo è direttamente Efrem Brambilla, sindaco di Santa Maria Hoè che ha utilizzato il suo profilo Facebook per raccogliere le segnalazioni dei cittadini; stando a quanto si legge nel post, la zona interessata sarebbe quella a margine della Strada Provinciale 58, che collega il comune in collina a quello situato in pianura, tra le frazione di Hoè e quella di Nava.

Spaccio tra Santa Maria Hoè e Colle Brianza?

efrem brambilla-2

Questo il post diffuso da Brambilla:

«Stiamo indagando con le forze dell’ordine su spacciatori di droga che ultimamente pare si appostino nei pressi della Sp 58, la strada provinciale tra Santa Maria Hoè e Colle Brianza, tra la frazione Hoè e Nava. Se qualcuno avesse delle informazioni mi faccia sapere o chiami l’Ufficio Polizia Locale ed i Carabinieri di Brivio. Con la collaborazione di tutti possiamo fermarli.

Scrivetemi anche in privato.

Vi ringrazio».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

  • Classe prima a rischio, prof e genitori in assemblea: «Salvate il Liceo Scientifico di Calolzio»

Torna su
LeccoToday è in caricamento