Valmadrera, via la "giungla" dalla Statale 36

La vegetazione aveva raggiunto un livello di crescita eccessivo e pericoloso per l'incolumità dei guidatori dei mezzi in transito

Un tratto della Strada Statale 36 ripulito dalla vegetazione incolta

Sono in corso le opere di pulizia della Strada Statale 36; gli operai di Anas stanno infati procedendo con le operazioni di potaggio dell'invasiva vegetazione nel tratto compreso tra Valmadrera e Civate. Il verde era infatto arrivato a un livello di crescita pericoloso per chi transitava alla guida dei vari mezzi (automobili, moto e mezzi pesanti di vario tipo, ma anche biciclette).

Recentemente erano state effettuate varie segnalazioni ai mezzi d'informazione sullo stato di quel tratto della Statale 36, evidentemente andate a buon fine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 89 casi in Lombardia. Domenica si ferma tutto lo sport anche a Lecco

  • Coronavirus: scuole chiuse nel Lecchese, supermercati presi d'assalto. Al "Manzoni" il contagiato valtellinese

  • In arrivo ordinanza della Regione per chiudere le scuole in Lombardia

  • Coronavirus: 172 casi in Lombardia, sei decessi. Migliorano le condizioni del giovane al "Manzoni". Treni: -60%

  • Nuova interdittiva antimafia del Prefetto: colpiti "Lungolago" e "Tabula Rosa"

  • Coronavirus, nuovo bollettino: quattordici contagiati, MilanoToday intervista il paziente "zero"

Torna su
LeccoToday è in caricamento