Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

La Prefettura di Lecco ha diffuso le informazioni riguardanti la donna, scomparsa sabato mattina

Tatiana Malikova, scomparsa da Merate

Nel corso della giornata di sabato 9 novembre è stata segnalato alla Prefettura di Lecco l’allontanamento della signora Tatiana Malikova, cittadina russa, della quale non si hanno più notizie dalla prima mattina odierna. 

La signora Malikova si è allontanata da una struttura ricettiva, presso la quale soggiornava da qualche giorno, ubicata a Merate. La donna è alta 175 cm, di normale corporatura, occhi azzurri, indossava jeans e maglia blu, foulard animalier, scarpette rosse e marroni. Parla solamente la lingua russa.

L'annuncio è volto ad acquisire utili contributi alla ricerca, da segnalare direttamente al Comando Stazione Carabinieri di Merate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento