Nudo, gira per le vie del centro. Fermato dalla Polizia

L'uomo è stato ripreso in un video poi diffuso in rete, ovviamente diventato virale

L'uomo che, domenica sera, ha girato nudo per il centro

Domenica sera è stato avvistato girare completamente nudo per il centro di Lecco. Una "passerella" tra via Roma e piazza Garibaldi, il "Cantun di Ball" tanto caro e noto ai lecchesi: alcuni di essi, decisamente stupiti, hanno allertato le Forze dell'Ordine. Una pattuglia della Squadra Mobile della Questura di Lecco si è portata nella zona e ha fermato l'esibizionista, che parrebbe essere di nazionalità straniera, in via Parini, luogo da cui, verosimilmente, partirà una denuncia in queste ore. Il fascicolo, infatti, è ancora aperto sui tavoli di corso Promessi Sposi, sede della polizia lecchese: non è, al momento, dato sapere se il protagonista dell'avvenimento fosse in stato di alterazione psicofisica.

Incredibile! Automobilista sale le scale del "Manzoni" con la sua vettura

L'avvenimento è stato anche filmato e diffuso sul web dal giovane lecchese Marco Garlati, che ha poi postato il video sul proprio profilo Facebook.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

  • Triplo intervento dell'elisoccorso a Moggio, Mandello del Lario e sulla Grigna Settentrionale

  • Ragazzi senza patentino scappano dopo l'incidente: oltre 5.000 euro di multa

Torna su
LeccoToday è in caricamento