Valmadrera, scomparso l'ex comandante Gullotta: «Ha lasciato un segno importante»

Il Comune, rappresentato dal sindaco Antonio Rusconi, ha ricordato la figura dell'ottantenne poliziotto

Giuseppe Gullotta

È scomparso nella mattinata di lunedì, a Lecco, Giuseppe "Pippo" Gullotta, 80 anni, comandante della Polizia Municipale di Valmadrera per quasi un trentennio, fino agli inizi degli anni Duemila.

L’ Amministrazione Comunale di Valmadrera partecipa al lutto della famiglia, della moglie Laura Rusconi, delle due figlie Giovanna con Gianni e Roberta con il nipote Samuele e dei numerosi parenti. Così lo ha voluto ricordare il sindaco Antonio Rusconi: «È stato al mio fianco nei miei primi mandati da sindaco come persona che sentiva forte il valore di rappresentare lo Stato e il bisogno di sicurezza. Con l’associazione IPA della Polizia Internazionale ha organizzato in città incontri di grande valore e scambi internazionali con le diverse forze dell’ordine. Una persona che ha lasciato un segno importante nella comunità di Valmadrera».

I funerali si svolgeranno a Lecco, presso la Chiesa di piazza Cappuccini, martedì alle 15.30; indi, la salma verrà portata al cimitero di via Manzoni a Valmadrera.

giuseppe gullotta1-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento