Chiuso club privé abusivo in Brianza: il titolare è di Lecco

Il nightclub era del tutto sconosciuto al fisco. Al piano superiore sono state trovate 5 ragazze "fantasma"

Un club privé, con disco pub e ristorante, completamente sconosciuto al fisco. Il titolare, 71 anni di Lecco, si era "scordato" di fare la dichiarazione di inizio attività, così come il contratto d'affitto dei locali, ma non solo: sconosciuto ogni tipo di contratto di lavoro ai dipendenti.

Al piano superiore del locale, alla periferia di Varedo (MB), sono state trovate anche 5 giovanissime di nazionalità rumena, prive, anche loro, di qualsiasi documento che attestasse un rapporto di lavoro. Le ragazze, come riporta MonzaToday, alla domanda dei militari circa il lavoro svolto si sono avvalse della facoltà di non rispondere.

I locali sono stati chiusi dai carabinieri di Desio e dal personale dell'ATS di Monza, che, intervenuto, ha riscontrato gravissime carenze di tipo igienico.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Sport

      Calcio, Caraffa manda il Lecco in paradiso! Olginatese in Eccellenza

    • Cronaca

      Cane precipita in Grignetta: salvato dal Soccorso Alpino

    • Cronaca

      Addio a Luigi Bossi, "il primo e più valido collaboratore"

    • Cronaca

      "Lecco, la Cenerentola del Lario, sta rinascendo"

    I più letti della settimana

    • Bancarotta fraudolenta e reati tributari: arrestato Marco Sarti

    • "Giro d'Italia" nel Lecchese: attenzione alla viabilità

    • "Manzoni" di Lecco: valtellinese ricoverato per meningite

    • È scomparso Roberto Rusconi: appello della famiglia

    • Incidente nel "Barro": traffico in tilt

    • Lecco, furgone in fiamme alle "Meridiane": salvo il conducente

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento