Comprate casa? A Merate, Oggiono e Lierna le più care, ad Airuno e Calco le più appetibili

La fotografia del mercato immobiliare in provincia nell'Osservatorio di Tecnocasa: nel Meratese il nuovo fino a 2.200 euro al metro quadro e l'usato a 1.600. Lungo l'Adda prezzi da 450

Una via interna di Merate

Volete comprare casa? La zona del Meratese è la più cara con Oggiono e il basso lago, mentre le migliori opportunità in termini di prezzi si trovano lungo l'Adda tra Airuno e Paderno.

In occasione della pubblicazione dell'Osservatorio Immobiliare, giunto alla 52esima edizione, il Gruppo Tecnocasa ha fornito le analisi dettagliate sui capoluoghi e sulle realtà di provincia, per tracciare una panoramica completa sul mercato residenziale della regione. Non manca l'analisi del territorio lecchese, esclusa la città.

Edificabilità a Pescate: polemiche tra sindaco e Legambiente

È Merate il comune in cui acquistare casa è più costoso, sia in centro sia in periferia, in particolare per il nuovo: non esiste praticamente differenza tra unità abitative economiche e signorili, visto che i prezzi oscillano fra 2.000 e 2.200 euro al metro quadro. Meglio va a chi cerca l'usato, con l'economico a 500 euro in periferia e il signorile a 1.500.

In generale i prezzi in Brianza sono mediamente alti, ma anche sul lago non si scherza. Quello di Lierna è infatti il dato più alto (insieme a Mandello) per quanto riguarda la quotazione del "medio usato" con 1.500 euro al metro quadro e del "medio nuovo" con 2.200. Gli altri picchi massimi: signorile usato 1.600 a Merate centro; economico usato 1.000 a Oggiono; signorile nuovo 2.400 a Oggiono; economico nuovo 2.000 a Mandello.

I comuni più economici

Al contrario, i comuni sui quali conviene dirottare il proprio interesse se si vuole risparmiare qualcosa sono Calco e Airuno, dove i prezzi sono i più bassi per tutte le tipologie di nuovo, da 1.200 per l'economico al 1.500 per il signorile. 

Per l'usato, invece, prezzi più bassi si registrano a Imbersago, Paderno d'Adda, Robbiate e Verderio, dove gli appartamenti sono in vendita a 450 euro al metro quadro.

La tabella comune per comune 

Legenda:         
C=Centro        
S=Semicentro        
P=Periferia        
Nd=Non disponibile        
I valori sono espressi in € al mq        
Fonte: Ufficio Studi Gruppo Tecnocasa        

LECCO PROVINCIA

Zona

Signorile usato

Medio usato

Economico usato

Signorile nuovo

Medio nuovo

Economico nuovo

ABBADIA LARIANA

C

Nd

Nd

900

Nd

Nd

Nd

AIRUNO

C

1000

850

550

1550

1450

1200

AIRUNO

P

1000

900

600

1500

1400

1200

BARZAGO

C

1300

1000

650

2000

1900

1700

BARZANÒ

C

1350

1000

700

2100

1900

1700

BRIVIO

C

1400

1200

850

1600

1500

1400

BRIVIO

P

1250

1050

700

1500

1400

1200

BULCIAGO

C

1300

1000

650

2000

1900

1700

CALCO

C

1300

1100

700

1600

1500

1400

CALCO

P

1100

950

650

1500

1300

1200

CASATENOVO

C

1300

1100

900

2000

1900

1800

CASATENOVO

P

1200

1000

800

2000

1900

1800

CASSAGO BRIANZA

C

1300

1000

650

2000

1900

1700

CASTELLO DI BRIANZA

C

1100

1000

Nd

1700

1600

1350

CERNUSCO LOMBARDONE

C

1500

1300

900

2100

1900

1800

COSTA MASNAGA

C

1420

1170

920

1770

1720

1620

COSTA MASNAGA

P

1370

1120

800

1670

1570

1470

CREMELLA

C

1300

1000

650

2000

1900

1700

DOLZAGO

C

1200

1100

Nd

1700

1400

1250

ELLO

C

1100

1000

900

1700

1500

1400

IMBERSAGO

C

1250

750

450

1800

1700

1600

IMBERSAGO

P

1250

750

450

1700

1600

1500

LIERNA

C

Nd

1500

850

Nd

2200

Nd

LOMAGNA

C

1500

1300

900

2100

1900

1800

MANDELLO DEL LARIO

C

Nd

1500

900

Nd

Nd

Nd

MERATE

C

1600

1000

650

2200

2100

2000

MERATE

P

1500

900

500

2000

1900

1800

MISSAGLIA

C

1500

1200

800

2000

1600

1200

MISSAGLIA

P

1400

1100

700

2000

1500

1200

MONTICELLO BRIANZA

C

1400

900

600

1800

Nd

Nd

MONTICELLO BRIANZA

P

1400

1200

650

1700

Nd

Nd

NIBIONNO

C

1320

1020

780

1670

1620

1520

NIBIONNO

P

1400

970

770

1620

1570

1500

OGGIONO

C

1300

1200

1000

2400

2100

Nd

OGGIONO

P

1100

1000

Nd

2000

1850

Nd

OLGIATE MOLGORA

C

1300

1100

700

1600

1500

1400

OLGIATE MOLGORA

P

1200

1050

800

1500

1400

1300

OSNAGO

C

1500

1300

850

2100

2000

1800

PADERNO D'ADDA

C

1200

750

450

1800

1700

1550

PADERNO D'ADDA

P

1200

700

450

1700

1600

1500

PEREGO ROVAGNATE

C

1250

1000

650

2000

1900

1700

ROBBIATE

C

1300

800

450

1900

1750

1600

ROBBIATE

P

1250

750

450

1700

1600

1500

ROGENO

C

1320

1020

820

1670

1520

1470

ROGENO

P

1300

970

770

1620

1570

1520

SIRTORI

C

1350

1000

700

2100

1900

1700

VERDERIO INFERIORE

C

1250

750

450

1700

1600

1500

VERDERIO INFERIORE

P

1200

700

450

1600

1500

1400

VERDERIO SUPERIORE

C

1250

750

450

1700

1600

1500

VERDERIO SUPERIORE

P

1200

700

450

1600

1500

1400

VIGANÒ

C

1300

1000

650

2000

1900

1700

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gessate saluta Elena e Diego, privati della loro vita dalla follia omicida del padre: «Ciao nanetti»

  • Tragedia di Margno: sabato i funerali dei piccoli Elena e Diego, poi quelli di Mario Bressi

  • Tragedia di Margno, proseguono le indagini: rinvenuti due cellulari. Oggi le autopsie

  • Margno: l'autopsia conferma la prima ipotesi, i gemelli sono stati strangolati

  • Mandello: caos ai Giardini, il sindaco chiude la zona a lago

  • Malgrate, tragedia alla Rocca: recuperato il corpo senza vita di un uomo

Torna su
LeccoToday è in caricamento