Pronto ad aprile il "Portale del Lario": i sentieri del Triangolo Lariano in digitale

Sentieri (e non solo) verranno inseriti all'interno del database

La pagina iniziale del "Portale del Lario"

Aprirà a breve i battenti il "Portale del Lario", ultima "creatura" della GPSBrianza dell'ing. Giorgio Meroni. Il sito internet supporterà gli utenti durante le giornate immerse nel verde che abbraccia le province di Lecco Como: "La decisione di creare questo progetto portfolio deriva dalle molte richieste ricevute di poter usufruire di un unico portale che contenga all'interno tutti i sentieri contenuti negli altri progetti con tecnologia WebEasy GIS - si legge in una nota stampa - prendendo come modello il portale del Triangolo Lariano sviluppato l'anno scorso, che per quantità e qualità di informazioni può essere considerato il top per un webGIS escursionistico, abbiamo caricato all'interno del portale i sentieri mappati negli scorsi anni.
Partendo dalla struttura base tipica della piattaforma WebEasy GIS su cui sono stati costruiti i diversi progetti è stato quindi creato un unico portale che copra tutta la zona del Lario, per un’area che va, a Nord, fino al Pian di Spagna in zona Colico e Sorico, mentre verso Sud raggiunge i laghi minori di Annone, Pusiano e Alserio. All'interno del webGIS sono inseriti tutti i sentieri e gli itinerari mappati della zona, oltre ai diver