Varenna: settantamila euro da Regione e Comune per potenziale l'Ufficio Turistico

Soddisfatto il sindaco Manzoni: «L'investimento complessivo arriverà a superare la quota di centomila euro»

L'Infopoint di Varenna

Settantamila euro per potenziare l'Ufficio Turistico di Varenna. Ad annunciare il prossimo investimento è Mauro Manzoni, sindaco del comune lecchese, che ha comunicato l'erogazione del contributo regionale e il contributo diretto dell'Amministrazione da lui rappresentata. «Alle cifre astronomiche di turisti che giungono da ogni angolo del mondo per assaporarne l’unicità e l’appeal, Varenna - uno dei quattro paesi che compongono il Distretto Turistico del Centro Lario con Bellagio, Tremezzina e Menaggio, riconosciuto oltretutto dal MIBACT nello scorso dicembre - risponde al rialzo, con un deciso rilancio. Dopo il riconoscimento giunto negli scorsi mesi del proprio ufficio turistico quale INFOPOINT regionale, è giunta la conferma ufficiale che il bando cui Varenna ha partecipato per potenziare l’accoglienza turistica, ha dato un esito positivo e ben oltre ogni più rosea aspettativa, ottenendo tutto il finanziamento richiesto col progetto presentato», spiega Manzoni.

Settantamila euro da Regione e Comune

Regione Lombardia erogherà cinqutantamila euro, ai quali il Comune di Varenna aggiungerà altri ventimila euro: un investimento complessivo di ben settantamila euro «che - prosegue Manzoni -, sommati ai costi di gestione e stampa dei materiali informativi, portano ad un investimento complessivo di circa 120.000 euro annui. Per l’Amministrazione varennese, sorretta dai due gruppi consiliari "Vivere Varenna" e "Uniti per Varenna", è un ulteriore riconoscimento della strategicità del nostro infopoint. Varenna si conferma snodo nevralgico per i flussi turistici che gravitano sul Centro Lago ed un unicum circa l’attrattività, in Provincia di Lecco. Un finanziamento che ci permetterà di potenziare l’accoglienza con un restyling totale e anche strutturale dell’ufficio di accoglienza, con l’offerta di nuovi ed innovativi servizi per i nostri ospiti, soprattutto in un’epoca di veloci trasformazioni tecnologiche. Si ringrazia di cuore Regione Lombardia per il significativo investimento sul nostro Territorio».

Le stretegie attrattive non finiscono qui: «Procede con costanza e concretezza lo sviluppo strategico della nostra accoglienza turistica - conclude ancora Manzoni -. Varenna offre in provincia di Lecco, uno dei pochissimi infopoint aperti tutto l’anno e questo finanziamento, porterà l’offerta già in questa stagione a raggiungere le 56 ore di apertura settimanali. Basti pensare che mediamente durante l’alta stagione, i passaggi giornalieri sono in media 250 ed era già da tempo nel mirino della nostra Amministrazione, potenziare la capacità di una efficace risposta. Ringraziamo Mauro Parolini, passato assessore di Regione Lombardia, che molto si è speso sul Turismo e per un suo deciso rilancio. Attendiamo di conoscere Lara Magoni, che l’ha recentemente sostituito, sperando di averla presto nostra graditissima ospite».

Potrebbe interessarti

  • Dove mangiare giapponese a Lecco

  • Come eliminare la muffa in casa: rimedi e prodotti naturali

  • Come aprire un Bed and Breakfast: procedure da seguire

  • Pilates: cos'è e quali sono i principali benefici

I più letti della settimana

  • Un'ala chiusa e la caduta sulle rocce: la tragedia di Lorenzo, il giovane consulente innamorato della montagna

  • Insulti, minacce e violenza, fino alle coltellate: attimi di follia a Pradello

  • SS36 chiusa improvvisamente ad Abbadia: Anas rimuove calcinacci dalla galleria di Fiumelatte

  • Somana, un'intera frazione in lacrime per la scomparsa di Enea Zucchi

  • Valsassina: morso da un serpente, uomo finisce in ospedale

  • Fatale lo schianto contro un'auto: muore motociclista

Torna su
LeccoToday è in caricamento