Mostra dei pittori Ruggieri, Crippa e Turati nella sede di Confcommercio

Prima mostra del 2019 in Confcommercio Lecco da martedì 8 a martedì 22 gennaio. La tradizionale ospitalità dell'associazione di piazza Garibaldi verso le esposizioni di artisti locali, confermata anche per quest'anno, porterà nella hall la collettiva dal titolo "Esplosionedicolori". 

Il 5 gennaio scattano i Saldi: guida agli acquisti sicuri

Protagonisti della mostra saranno i pittori Giovanni Ruggieri, ritrattista figurativo astratto di Lurago d'Erba, Roberto Crippa, astrattista di Asso, e di Silvano Turati, paesaggista di Orsenigo. I tre artisti sono già conosciuti nel circondario della Brianza, dove hanno organizzato diverse esposizioni negli scorsi anni, soprattutto in terra comasca, a Erba, Canzo, Pusiano, Albese, Alserio, Alzate, Asso e Arosio.

La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile fino al 22 gennaio nella hall di Palazzo del Commercio (ex Palazzo Falck) a Lecco, negli orari di apertura al pubblico della associazione: dal lunedì al venerdì alla mattina dalle ore 8.30 alle 12.30, il pomeriggio dalle 14 alle 18 (venerdì chiusura anticipata alle 16.30). Nella foto, uno dei quadri esposti

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Lecco: le mostre in programma nel 2019

    • dal 24 gennaio al 31 dicembre 2019
  • Nel segno della montagna

    • dal 24 febbraio al 14 aprile 2019
    • Palazzo delle Paure
  • Nasce dentro ciò che fuori appare

    • dal 8 al 24 marzo 2019

I più visti

  • Ghost Town Trail Consonno

    • dal 14 gennaio al 7 aprile 2019
    • Frazione Consonno
  • Stagione teatrale 2018/2019

    • dal 6 novembre 2018 al 27 marzo 2019
  • Spazio Teatro Invito - Stagione 2018/2019

    • dal 27 ottobre 2018 al 4 maggio 2019
    • Spazio Teatro Invito
  • Rassegna teatrale 2018-19 a Mandello

    • dal 20 ottobre 2018 al 21 maggio 2019
    • Cineteatro Fabrizio De Andrè
Torna su
LeccoToday è in caricamento