Calolzio celebra il patrono San Martino

L'immagine di San Martino Vescovo proiettata in serata sulla facciata del municipio.

Entrano nel vivo le iniziative dell'Estate di San Martino organizzate dalla Comunità montana in accordo con associazioni e Amministrazioni del territorio. All'interno della rassegna si colloca anche la tre giorni di celebrazioni per il patrono di Calolziocorte promosse dalla parrocchia del centro città (nella foto l'immagine di San Martino Vescovo proiettata in serata sulla facciata del municipio).

Programma e protagonisti dell'Estate di San Martino 2019

La ricorrenza di San Martino Vescovo cade l'11 novembre, ma già sabato 9 si terranno i primi appuntamenti religiosi: alle 18 messa solenne e apertura del banco di San Martino con i lavori relizzati dalle volontarie calolziesi, alle 21 in chiesa concerto del coro San Giorgio di Lecco offerto dalla Pro loco di Calolzio. Domenica 10 novembre verranno celebrate le messe alle 8.30 e alle 10.30. Nel pomeriggio giochi per i ragazzi, alle 16 messa solenne presieduta da don Antonio Vitali, moderatore dell'Unità pastorale. Seguirà la processione per le vie del centro accompagnata dalla banda Donizetti con arrivo nella chiesa Arcipresbiterale. Al termine aperitivo per tutti nel cortile dell'oratorio e caldarroste degli alpini. Per l'occasione la parrocchia guidata dall'arciprete don Giancarlo Scarpellini invita tutti ad addobbare le vie XXIV Maggio, Martiri della Libertà, Montello, Fratelli Calvi e piazza Vittorio Veneto.

Lunedì 11 si celebra la solennità del patrono San Martino, Vescovo di Tours. Alle 8.30 santa messa, alle 10.30 celebrazione solenne con i sacerdoti dell'Unità pastorale presieduta da monsignor Luigi Negri, arcivescovo emerito di Ferrara Comacchio. Alle 12 pranzo nel salone dell'oratorio, previa iscrizione contattando il numero 0341 635800. Nella serata di martedì 12 nel salone Papa Giovanni avrà invece luogo l'incontro dal titolo "San Martino, verità e carità; la genialità della Carità Cristiana".

A Torre De' Busi "Tour del gusto, impronte di storia"

Molte anche le iniziative di carattere storico, aggregativo e culturale della rassegna. Tra le prossime spiccano il "Tour del gusto impronte di storia" in programma domenica 10 novembre dalle ore 11 alle 16 nel borgo di Casarola a Torre De' Busi (collegato a un progetto di promozione territoriale nei luoghi di Papa Giovanni XXIII) e la tradizionale battitura delle castagne di Nesolio che si terrà nella frazione di Erve sabato 16 novembre dalle 10 alle 12. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Religione, potrebbe interessarti

I più visti

  • Il Mercato del Forte a Malgrate

    • Gratis
    • 24 novembre 2019
  • Lecco: le mostre in programma nel 2019

    • dal 24 gennaio al 31 dicembre 2019
  • Lecco città dei Promessi Sposi

    • dal 6 ottobre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Varie
  • Il Cai di Valmadrera festeggia 70 anni: le iniziative

    • dal 22 gennaio al 14 dicembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento