← Tutte le location

Location

Palazzo delle Paure

  • Piazza XX Settembre - Lecco

Il palazzo delle Paure è un edificio di Lecco che sorge nella piazza XX settembre, affacciandosi anche sul lungolario e su piazza Cermenati.

Il palazzo fu costruito nel 1905 in stile eclettico neomedioevale per divenire fino al 1964 sede dell'Intendenza di finanza, del catasto e della dogana. Per queste sue funzioni ottenne l'appellativo di «delle Paure».

L'edificio si erge su quattro piani con il piano terra in bugnato. Su di un lato presenta una leggiadra torre rettangolare con finestre e trifore, costruita intorno al 1926, in cui è stato incastonato uno stemma dei Visconti proveniente dal vicino Pretorio feudale.

Il complesso di palazzo delle Paure comprende anche il contiguo edificio porticato realizzato nel 1902 dall'architetto Adriano Gazzari per divenire la sede della Camera di commercio poi trasferitasi presso il palazzo Falk situata poco distante in piazza Garibaldi. Attraverso i suoi fornici sono in collegamento diretto il lungolago e piazza XX settembre.

Il palazzo è stato ristrutturato per poi essere stato inaugurato il 9 ottobre 2012 alla presenza delle autorità cittadine. Lo stesso giorno è stata inaugurata anche la sezione di arte contemporanea della Galleria comunale, costituita nel 1983 a villa Manzoni. Le opere di pittori del territorio come quelle di Tino Stefanoni o di Alfredo Chiappori ed artisti di interesse nazionale, tra cui i pittori Enrico Castellani ed Enrico Baj, oppure ancora gli scultori Alik Cavaliere e Giò Pomodoroprovengono dalle collezioni di villa Manzoni.

Eventi in programma

Eventi conclusi

  • Spedizioni Murallon e Mariposa: il racconto dei protagonisti

  • Faccia a Faccia

  • "Lezioni" con esperti d'arte a Palazzo delle Paure

    • Gratis
  • Musei d'Estate - Sculture d'oggi

    • Gratis
  • Lecco, giovedì di cultura e arte: doppia visita guidata a Palazzo delle Paure

  • “Lo sguardo dei fotografi”, mostra a Palazzo delle Paure

    • Gratis
  • L’alpinismo, lo sci, l’arte casearia e le miniere della Valsassina

  • Una storia esemplare: civiltà del collezionismo milanese

    • Gratis
  • Simona Bartolena spiega Donato Frisia

    • Gratis
  • "Sui sentieri della guerra partigiana in Valsassina"

    • Gratis
  • Comunicazione aumentativa alternativa: come potenziare le nostre capacità espressive?

    • Gratis

Vuoi essere aggiornato sulla programmazione di questa location?

Attiva Notifiche

Torna su
LeccoToday è in caricamento