A Ello il pranzo di Natale per gli anziani soli

Anche quest'anno i titolari de "Lo scoiattolo" aprono le porte alle persone sole e con disagi mentali

I coniugi Flavio e Antonella Colombo

Un pranzo di Natale anche per chi non ha nessuno, in un ristorante accogliente e con un menù gustoso: è questa l'iniziativa che Flavio e Antonella Colombo, titolari della trattoria "Lo scoiattolo" di Ello, propongono per il dodicesimo anno consecutivo.

I coniugi Colombo a mezzogiorno del 25 dicembre apriranno le porte del locale a 50 anziani soli e persone con disagio mentale, offrendo così un momento di condivisione e amicizia anche a coloro per cui il giorno di Natale significherebbe solitudine. Le iscrizioni  si sono chiuse con successo eri 18 dicembre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La trattoria "Lo scoiattolo" ha iniziato a Natale 2003, invitando per un pranzo gratuito le persone più sole del territorio. L'iniziativa, a cui si iscrivono ogni anno numerosi partecipanti, sarà realizzata anche quest'anno con la collaborazione della Caritas oggionese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Valmadrera, tragedia sul Sentiero delle Vasche: ritrovato un corpo senza vita

  • Mandello piange Marco Maggioni, scomparso a 55 anni

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

  • Triplo intervento dell'elisoccorso a Moggio, Mandello del Lario e sulla Grigna Settentrionale

  • Ragazzi senza patentino scappano dopo l'incidente: oltre 5.000 euro di multa

Torna su
LeccoToday è in caricamento