"Taaac!" Germano Lanzoni a Olginate

Il Milanese Imbruttito in scena al Jolly di Olginate. Per la precisione, a salire sul palco del cineteatro parrocchiale sarà l’attore Germano Lanzoni, star dei social con il celebre personaggio del “Taaac!” in tipico stile meneghino. “Ci aggiorniamo! Dipendenze croniche di massa” il titolo dello spettacolo che Lanzoni porterà in scena insieme a Walter Leonardi (regista) e Orazio Attanasio alla chitarra, per una Produzione Buster.

A Olginate il ritorno del cinema sul maxischermo è un successo

L’appuntamento è per sabato 18 maggio alle ore 21. Il biglietto d’ingresso costerà 20 euro più prevendita. Per info 338/4149516 cinemateatrojolly@gmail.com

Grande soddisfazione da parte dello staff del Jolly: dopo i successi delle scorse settimane con il ritorno dei film su maxischermo, gli show teatrali e le iniziative per famiglie, Il teatro olginatese sta infatti riscuotendo un ottimo successo di pubblico. Proprio i volontari hanno diffuso un breve curriculum del “Milanese Imbruttito” e del suo spettacolo invitando tutti ad assistere e a prenotare al più presto  i biglietti.

Il protagonista e lo spettacolo

«Germano Lanzoni torna al suo primo amore che lo accompagna ormai da quasi vent'anni: il teatro. Un racconto a quadri di monologhi e canzoni, dell’uomo contemporaneo alle prese con le “dipendenze” che accompagnano, anche senza volerlo, le nostre scelte quotidiane: la smania del successo e del guadagno il divertimento obbligatorio - la droga del sesso - la dipendenza dalla frenesia cittadina e altro. Scenografa obbligata: i pregi e i difetti di Milano. Germano Lanzoni, uno dei maggiori stand up comedian o comico o cabarettista che dir si voglia della sua generazione, gioca, con raffinata maestria, come un funambolo in continuo equilibrio tra i toni alti della poesia e le battute grevi del giullare di razza, senza mai dimenticare la continuità con la mitica comicità milanese degli anni 60/70. Si intravedono, tra le parole e le canzoni di Lanzoni, rimandi a Walter Valdi, Fo, Gaber, Jannacci, Paolo Rossi e al Derby Club tutto. La sua capacità interpretativa e l’estrema ironia che porta in scena, oltre alla sua innata destrezza, all’improvvisazione, fanno di ogni serata un vero e proprio evento unico e irripetibile. A sottolineare le atmosfere ed esaltare i colori di ogni quadro sono le musiche e le canzoni composte assieme al maestro Orazio Attanasio, che accompagna, con la chitarra tutto lo spettacolo».

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • I Legnanesi - "Ridere"

    • 10 luglio 2020
  • I luoghi dell'Adda

    • Gratis
    • dal 26 giugno al 19 luglio 2020
    • Vedi programma

I più visti

  • Mostre 2020 a Lecco: il calendario integrale

    • dal 10 dicembre 2019 al 31 marzo 2021
    • Varie
  • La ruota panoramica a Lecco

    • dal 22 giugno al 27 settembre 2020
    • Zona Monumento ai Caduti
  • #iomiallenoacasa con Agnese

    • Gratis
    • dal 29 marzo al 31 luglio 2020
    • https://www.youtube.com/channel/UCv6hS1gY1EEtLJCGzoO8zGg
  • Manzoni nel cuore

    • dal 4 giugno al 30 agosto 2020
    • Palazzo delle Paure
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    LeccoToday è in caricamento