Lecco, non sei "verde": 71° fra i capoluoghi italiani per la qualità ambientale

Nel rapporto "Ecosistema urbano 2018" di Legambiente la nostra città male per inquinamento e trasporti. Si salvano solo depurazione delle acque (5^ posizione) e i ridotti incidenti mortali (4^). Perse 13 posizioni rispetto al 2017

Lecco non è una città verde. Secondo "Ecosistema urbano 2018", l'osservatorio sui capoluoghi di provincia che misura la qualità ambientale, la città del Manzoni è soltanto al 71° posto in Italia (su 104 centri urbani considerati).

Il 25esimo rapporto di Legambiente e Ambiente Italia si basa su 17 parametri divisi in cinque macroaree (aria, acqua, rifiuti, trasporti, ambiente). E quest'anno ha bocciato severamente il nostro capoluogo, che tra l'altro perde dal 2017 ben 13 posizioni.

La "pagella" di Lecco - punteggio totale 48,13% - è infatti pessima: soltanto due piazzamenti fra le prime dieci città d'Italia nelle 17 classifiche parziali, ovvero nella capacità di depurazione delle acque (5^ posizione) e nel numero di incidenti mortali (4^).

Tutto il resto lascia alquanto a desiderare. Riportiamo i dati (da Il Sole 24 Ore) nella tabella sottostante:

Pos.

Indicatore

Valore

69

Biossido di azoto

33,5

90

Ozono

78,0

70

Polveri sottili

28,0

84

Consumi idrici

177,1

53

Perdite in rete

34,9%

5

Capacità di depurazione

100,0%

66

Passeggeri trasporto pubblico

28

54

Offerta trasporto pubblico

22

20

Auto

59

4

Incidenti mortali

0.00

65

Piste ciclabili

2,19

76

Isole pedonali

0,13

73

Rinnovabili

1,55

67

Alberi

7,3

17

Uso efficiente del suolo

8,50

32

Rifiuti prodotti

478

48

Raccolta differenziata

58,00%

Particolarmente negativo è il piazzamento ottenuto da Lecco sul fronte dell'inquinamento: male per biossido di azoto e polveri sottili nell'aria, malissimo per i quantitativi di ozono.

Abbattuti dal maltempo 150 alberi in provincia

Il trasporto pubblico arranca sia per numero di passeggeri che per l'offerta complessiva al pubblico, e meglio non va per le piste ciclabili. Lecco è indietro per le isole pedonali e per gli alberi all'interno dell'area urbana, e non brilla certo per raccolta differenziata (48° posto).

Mantova la città più virtuosa, chiude Catania

Il rapporto "Ecosistema urbano 2018" premia Mantova: il capoluogo virgiliano svetta nella classifica generale davanti a Parma e Bolzano, all'ultimo posto c'è invece Catania. Sondrio è 25^, Como 62^. Di seguito la top ten con punteggio accumulato e variazione rispetto allo scorso anno.

Pos.

Città

Punteggio

Variazione

1

Mantova

78,14%

0

2

Parma

76,83%

2

3

Bolzano

74,27%

0

4

Trento

73,82%

-2

5

Cosenza

71,42%

8

6

Pordenone

71,06%

-1

7

Belluno

68,94%

-1

8

Treviso

68,56%

1

9

Macerata

67,85%

-2

10

Bologna

67,01%

12

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ponte San Michele, Regione soddisfatta: «Funziona il servizio navetta»

  • Meteo

    Violenti temporali e raffiche di vento: scatta l'allerta maltempo sul Lecchese

  • Cronaca

    Autovelox mobili sulla Statale 36: ecco quando sono in programma i controlli

  • Cronaca

    Pasqua con il vandalo: sfregiata la statua della Madonna sul Monte Barro

I più letti della settimana

  • Catturato nelle acque del Lago di Annone un pesce siluro da record

  • Notte tragica: ritrovato cadavere nel lago di Annone

  • Lecco-Pradello: aperto il primo tratto della ciclopedonale che porterà nel cuore di Abbadia

  • Incidente nell'Attraversamento: traffico bloccato sulla Statale 36

  • Cosa fare nel weekend pasquale a Lecco e provincia

  • Carne, pesce, vino e tanto altro: una grigliata lunga 20 metri e 13 giorni a due passi dalla provincia di Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento