Attesi temporali forti: scatta l'allerta maltempo sul Lecchese

Instabilità su gran parte della regione: dal pomeriggio di oggi, fino a prossimo aggiornamento, è in vigore un bollettino giallo (rischio ordinario). Calo delle temperature

Maltempo nuovamente in arrivo sul Lecchese. Dopo qualche giorno di stabilità e isolati acquazzoni, una nuova perturbazione di carattere temporalesco è destinata a colpire gran parte del territorio lombardo. Nelle prossime ore, infatti, rovesci di violenta entità faranno mantenere alta l'attenzione nella sala operativa di Protezione civile regionale.

Il Lecchese non fa eccezione: è in vigore infatti l'allerta di colore giallo (rischio "ordinario") dalle 16 di oggi, venerdì 21 giugno, fino a prossimo aggiornamento.

La sintesi meteorologica

L'avvicinamento di una debole saccatura dalla Francia determina una generale accentuazione dell'instabilità sulla regione e in particolare su Alpi, Prealpi ed alta pianura. La fase più attiva del peggioramento è prevista tra il tardo pomeriggio e la sera di venerdì 21/06, quando è atteso
lo sviluppo dei temporali più intensi con fenomeni in spostamento da ovest verso est; in questa fase potranno coinvolgere tutta l'alta pianura e saranno accompagnati da forti raffiche di vento a livello locale, rovesci intensi e locali grandinate. Scendendo nel dettaglio delle 24 ore del 21/06: al mattino rovesci e isolati temporali confinati ad Alpi e Prealpi, durante le ore centrali è possibile una breve pausa seguita da nuova attività convettiva nel primo pomeriggio, partendo dai rilievi occidentali.

Maltempo. Altro vertice in Prefettura: «Agiremo in tempi brevi, dissipato ogni dubbio»

Tra le ore 16 e le 20 temporali più probabili sui settori centro-occidentali della regione, successivamente in traslazione verso i settori orientali di Alpi e Prealpi, con sconfinamenti possibili anche in pianura orientale. Sabato 22/06, si prevede al momento il transito della debole struttura depressionaria da ovest con fase di generale maltempo sulla Lombardia. Piogge, rovesci e temporali possibili su tutto il territorio soprattutto nella prima parte del giorno, rapido miglioramento dalla sera partendo dai settori ad ovest della regione. Sensibile calo termico nei valori massimi, ventilazione generalmente moderata.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Calolzio: gratta e vince 100.000 euro nella tabaccheria del centro

Torna su
LeccoToday è in caricamento