Dopo il caldo, l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") per il Lecchese. Gli eventi meteo, dal pomeriggio di lunedì, potrebbero essere intensi

Dopo il caldo record dei giorni scorsi, con temperature reali che hanno sfiorato i 40° C (e abbondantemente superato con le percepite), il meteo sta per cambiare.

Lo farà dalla tarda serata di lunedì, quando anche sul nostro territorio sono attesi temporali che localmente potrebbero essere molto forti. Torna, così, l'incubo del maltempo che poche settimane fa ha causato danni per decine di milioni di euro tra la Valsassina e l'Altolago, colpendo in particolare i comuni di Pagnona, Premana e Dervio.

Temperature da record: a Germanedo 37.7° C. Nel weekend caldo più "umano"

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") per temporali forti valido dalla mattinata di lunedì (h 12) sino a prossimo aggiornamento. Gli eventi temporaleschi potrebbero essere molto intensi, con forti piogge e venti, in particolare nelle ore del tardo pomeriggio e nella serata di lunedì.

Maltempo, dettagliati i piani d'intervento: richieste per settantotto milioni con lo stato di emergenza

Le previsioni per la settimana

Piovaschi di entità più modesta saranno possibili sino a metà settimana,con un calo delle massime intorno ai 27-28° C. Dal fine settimana, al momento, è prevista una nuova ondata di calore e conseguente allerta caldo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Monticello: trovati i due giovani che si sono schiantati sulla rotonda a 160 km/h

  • Monticello: emergono le foto dell'Alfa incidentata. Sul web scatta l'ironia

  • Il manifesto per gli auguri di matrimonio che ha incuriosito tanti calolziesi

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Casatenovo: muore al lavoro nell'azienda agricola

  • Perde il controllo del trattore e precipita nella scarpata

Torna su
LeccoToday è in caricamento