Dopo il caldo, l'incubo del maltempo: scatta l'allerta per temporali forti

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") per il Lecchese. Gli eventi meteo, dal pomeriggio di lunedì, potrebbero essere intensi

Dopo il caldo record dei giorni scorsi, con temperature reali che hanno sfiorato i 40° C (e abbondantemente superato con le percepite), il meteo sta per cambiare.

Lo farà dalla tarda serata di lunedì, quando anche sul nostro territorio sono attesi temporali che localmente potrebbero essere molto forti. Torna, così, l'incubo del maltempo che poche settimane fa ha causato danni per decine di milioni di euro tra la Valsassina e l'Altolago, colpendo in particolare i comuni di Pagnona, Premana e Dervio.

Temperature da record: a Germanedo 37.7° C. Nel weekend caldo più "umano"

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") per temporali forti valido dalla mattinata di lunedì (h 12) sino a prossimo aggiornamento. Gli eventi temporaleschi potrebbero essere molto intensi, con forti piogge e venti, in particolare nelle ore del tardo pomeriggio e nella serata di lunedì.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Maltempo, dettagliati i piani d'intervento: richieste per settantotto milioni con lo stato di emergenza

Le previsioni per la settimana

Piovaschi di entità più modesta saranno possibili sino a metà settimana,con un calo delle massime intorno ai 27-28° C. Dal fine settimana, al momento, è prevista una nuova ondata di calore e conseguente allerta caldo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Il ricordo di Chiara in via Papa Giovanni: «Sarai sempre nei nostri cuori»

  • Allo stadio "Rigamonti-Ceppi" l'ultimo saluto alla giovane Chiara Papini. Ai domiciliari l'investitore

  • Transumanza a Lecco: il maxi gregge ha completato il suo viaggio verso la Valsassina

  • Scontro fra moto a Mandello, conseguenze gravi per tre persone

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

Torna su
LeccoToday è in caricamento