Torna sul Lecchese l'incubo maltempo: scatta l'allerta per vento forte

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") valido da mezzogiorno di mercoledì fino a giovedì mattina

Dopo il caldo e l'alta pressione dei giorni scorsi, in queste ore il meteo sta cambiando. Anche sul nostro territorio farà capolino una depressione che potrebbe portare temporali e garantirà un calo delle temperature, complice anche il rinforzarsi dei venti.

Danni del maltempo in Valsassina: sbloccati i primi 820mila euro

La sala operativa di Protezione civile della Regione Lombardia ha emesso un bollettino di colore giallo ("criticità ordinaria") per vento forte valido dalla mattinata di domani, mercoledì 17 settembre (h 12) sino alle 6.00 di giovedì 18 settembre.

La sintesi meteorologica

Un'ampia depressione sull'Europa orientale lambirà il Nord Italia con un episodio di instabilità tra le ore centrali e il pomeriggio di domani, 18/09. Saranno probabili rovesci e qualche temporale sparso tra Prealpi, Pianura e Appennino, altrove seppur possibili saranno poco probabili. Inoltre dalle ore centrali di domani 18/09, intensificazione del vento da est su Pianura, Prealpi e Appennino fino a moderato, con raffiche fino a 35-50 km/h; le medie orarie saranno attorno ai 20 km/h con locali superamenti temporanei a ovest, mentre saranno più diffusi e prolungati ad est e sulla bassa Pianura.

Maltempo in Valsassina: danni per quasi 6 milioni di euro. «Va esteso lo stato d'emergenza»

I rinforzi di vento previsti sulla fascia prealpina, avranno maggiore impatto sulla zona esposta alla Pianura e generalmente oltre i 500/700 metri di quota. Anche su Oltrepò pavese il rinforzo del vento è atteso maggiormente sulla fascia collinare appenninica esposta alla Pianura. I rinforzi di vento saranno possibili fino al primo mattino di giovedì 19/09, in attenuazione nel corso della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Casargo: precipita mentre percorre l'Alpe Giumello in mountain bike, muore 51enne

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Resegone: escursionista precipita sul versante nord, è ricoverato in gravi condizioni

  • Trovato un cadavere nell'Adda: si teme sia quello di Nicola Scieghi

Torna su
LeccoToday è in caricamento