Maltempo: in arrivo un nuovo peggioramento, prolungata l'allerta meteo regionale

Dalle ore 18 di venerdì 15 novembre, fino a prossimo aggiornamento, è in vigore un bollettino di colore giallo (criticità ordinaria). Maltempo in ripresa nella serata di lunedì

La tregua di lunedì concessa dal maltempo sarà breve e parziale. Già dalla serata odierna, infatti, ricomincerà a piovere sul Lecchese: dalle ore 18 di venerdì 15 novembre - e fino a prossimo aggiornamento - è in vigore anche l'allerta per neve, prolungata anche per martedì. La sala operativa della Protezione civile ha infatti diramato un bollettino di colore giallo (criticità ordinaria) per le Prealpi comasche e lecchesi. Nei giorni scorsi delle nevicate sono scese a quote relativamente basse, intorno ai 900 metri.

La situazione è destinata a peggiorare martedì 19 novembre, quando il cielo rovescerà oltre 30mm di pioggia sul nostro territorio. La settimana continuerà all'insegna della variabilità e di possibili rovesci, in particolar modo andando verso il weekend. Le temperature sono stabili, con massime fra 10° e 13° C e minime attorno ai 9° C. A partire dalla mezzanotte di martedì, inoltre, scatterà il rischio di codice giallo (criticità ordinaria) per il rischio idrogeologico.

La sintesi meteo

Prevista una ripresa delle nevicate dal pomeriggio di oggi 18/11 sull'Oltrepò Pavese a quote intorno ai 1000 metri, mentre su Alpi e Prealpi è prevista una maggiore estensione dei fenomeni durante le ore serali. Quota neve inizialmente intorno ai 1000-1200 metri, in rapido rialzo già entro le prime ore di martedì 19/11 sin verso i 1400 metri sulle Prealpi, anche oltre sull'Oltrepò, mentre si manterrà intorno 1100-1200 metri sulle Alpi fino a buona parte della mattinata. Nel pomeriggio precipitazioni più deboli e quota neve in rialzo ovunque e generalmente compresa tra 1400 e 1700 metri.

Tra la notte e la mattinata di martedì 19/11, attesi accumuli al più attorno ai 10 cm su Valchiavenna e Valtellina; ma si evidenzia la possibilità di accumuli al suolo anche sull'area prealpina e sull’Oltrepò pavese già nella giornata odierna, salvo poi venir meno per precipitazioni piovose.
Attesi oltre i 2000 metri sulle Prealpi 30-40 cm di neve fresca, 15-30 cm sulle Alpi oltre i 1800 metri.

Per mercoledì 20/11, previste deboli nevicate nelle prime ore sulle Alpi oltre i 1600-1700 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento