Sole fino a Capodanno, ma con smog e rischio incendi

L'alta pressione continua a stazionare anche sul nostro territorio, regalando belle giornate, ma la qualità dell'aria resta bassa. Ancora attiva l'allerta di Protezione civile

Nemmeno l'ombra di una nuvola. L'alta pressione prosegue a stazionare sull'Europa centro-occidentale, impedendo alle perturbazioni di origine atlantica di avvicinarsi. Gli ultimi giorni del 2018 saranno così all'insegna di sole e bel tempo, con correnti fredde che gradualmente si abbasseranno dal Nord Europa portando moderati rischi di pioggia per Capodanno.

La situazione su Lecco continuerà a restare stabile fino ai primi giorni di gennaio, con temperature massime intorno ai 9-10° C e minime sopra lo 0°. Possibilità di formazione di banchi di nebbia in pianura alle prime luci del giorno o in serata.

Danni da vento forte in città alla Vigilia

L'aspetto negativo di questa situazione (non sempre colta da tutti) è la scarsa qualità dell'aria: negli ultimi giorni il quantitativo di Pm10 è stato parzialmente attenuato dal forte vento di lunedì scorso, ma i livelli di smog, soprattutto in Brianza, si mantengono alti e sono destinati a risalire nei prossimi giorni senza precipitazioni.

L'allerta di Protezione civile della Regione Lombardia per quanto riguarda il pericolo di incendi boschivi non è ancora terminata, e anzi l'attenzione è massima in questi giorni senza precipitazioni; i volontari delle squadre antincendio sono pronti a ogni evenienza.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    «Se non ci paghi, ti picchiamo e ti roviniamo»: arrestati prostituta e il presunto marito

  • Notizie

    Depuratore di Lecco: interventi per 1,2 milioni di euro. «Qualità dell'acqua migliorata»

  • Notizie

    Treni: «con il cambio di orario puntualità salita oltre l'82%»

  • Cronaca

    Scarico a lago non autorizzato, 6.000 euro di multa al Comune di Olginate

I più letti della settimana

  • Le cinque camminate sul lago più belle nel Lecchese

  • Bosisio Parini: donna trovata morta in via Vittorio Veneto

  • Ribaltamento all'interno dell'attraversamento: chiusa la galleria in direzione Milano

  • Frustato perchè non abbastanza produttivo: giovane lavoratore si licenzia e denuncia il caso

  • Incendio in una ditta in Via Arlenico, in azione i Vigili del fuoco

  • «Padelli, sono lecchese come te. Mi dai la maglia?». E il portiere risponde presente

Torna su
LeccoToday è in caricamento