Neve sul Lecchese anche venerdì. Guasti agli impianti: trasporto ferroviario in difficoltà

"Imbiancate" a 200-300 metri: dopo la rapida schiarita di oggi, nuova perturbazione in arrivo nelle prossime ore. Mattinata di disagi per i pendolari: ritardi fino a 30 minuti

Un'immagine dalla webcam a Erve

La prima neve è caduta anche a basse quote, intorno ai 300 metri. Poca in città, ma è sufficiente spostarsi nei rioni alti, o nell'hinterland per trovare prati imbiancati dalla nevicata della notte scorsa.

L'allerta per neve emessa ieri sera dalla sala operativa della Protezione civile regionale, di colore giallo (criticità ordinaria), è valida sino a mezzogiorno di oggi, 12 dicembre 2019, ma una nuova perturbazione che potrebbe portare altre imbiancate si appresta a raggiungere il nostro territorio nella giornata di venerdì. In particolare, ci si attende una neve bagnate a basse quote, 200-300 metri, con accumuli di poco conto in dissoluzione già dal pomeriggio del 13 dicembre. Le temperature massime sono in calo, attorno ai 3-5° C.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gravi ritardi dei treni

La neve ha peggiorato la (già complicata, negli ultimi tempi) mattinata dei pendolari e degli utenti del sistema ferroviario lombardo. Diversi guasti agli impianti di competenza Rfi hanno causato, in mattinata, ritardi notevoli, stimati in 30'. Il più significativo si è verificato tra le stazioni di Cosio Traona e Dervio ed è stato necessario attendere l'intervento dei tecnici, con ritardi a cascata accumulati dalle corse in programma.

Treni: la circolazione in tempo reale

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrido di Bellano, si riapre: sabato 11 torna visitabile il percorso originale

  • Valmadrera: i Legnanesi danno spettacolo in via Casnedi. Presenti cinquecento persone

  • Triplo intervento dell'elisoccorso a Moggio, Mandello del Lario e sulla Grigna Settentrionale

  • Lecco, niente più mascherina all'aperto se si rispetta la distanza di sicurezza

  • Santo Stefano: rissa in via Trento, intervengono carabinieri e soccorritori

  • Paura a Colico: elicottero si ribalta su un fianco durante atterraggio d'emergenza

Torna su
LeccoToday è in caricamento