Meteo, in arrivo il ciclone freddo dal Nord: torna il fresco, possibili temporali e trombe d'aria

La colonnina di mercurio calerà sensibilmente e si aspetta il ritorno della pioggia

Sembra avere le ore contate l'ondata di caldo che ha attanagliato il territorio nelle ultime settimane: a partire da oggi 23 luglio, infatti, un fronte di aria fresca proveniente dal Nord Europa inizierà ad arrivare sull'Italia, toccando  anzitutto l'arco alpino e prealpino.

Calo delle temperature in arrivo, dunque, ma anche rischio temporali, grandinate e trombe d'aria, a causa dell'incontro tra i fronti di aria fredda e aria calda, con il tempo che inizierà a diventare instabile già da oggi.

I primi temporali dovrebbero arrivare sul Lecchese da domani, stando alle previsioni di 3Bmeteo.it, e la colonnina di mercurio scenderà sensibilmente, arrivando sotto i 20 gradi nelle ore notturne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Piogge e schiarite si alterneranno per tutto il weekend fino a domenica, mentre da lunedì tornerà a splendere il sole, con temperature, però, decisamente più "vivibili" rispetto a quelle che abbiamo dovuto affrontare nell'ultimo periodo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estate in arrivo, come allontanare le formiche da casa utilizzando rimedi naturali

  • Incidente di via Papa Giovanni: morta la 19enne sbalzata da un'automobile

  • Aggressione in Piazza XX Settembre: volano le sedie, un ferito

  • Giovane investita in via Papa Giovanni: il colpevole fugge ma viene rintracciato, la 19enne finisce in ospedale

  • Transumanza da record a Lecco: atteso sabato il passaggio di 3.200 pecore

  • Nubifragio nel Lecchese: allagata la strada provinciale a Garlate

Torna su
LeccoToday è in caricamento