Domenica con vento e pioggia: ancora in vigore l'allerta maltempo

Emessi dalla Protezione civile regionale, fino a prossimo aggiornamento, due bollettini di colore giallo (criticità ordinaria) per rischio idrogeologico e vento forte

Sarà una cosiddetta "domenica da lupi", all'insegna del maltempo. Le allerte meteorologiche che nelle scorse ore hanno interessato anche il nostro territorio sono ancora valide e lo saranno fino a prossimo aggiornamento. 

Dalla mezzanotte di sabato, emessi dalla sala operativa regionale di Protezione civile, sono infatti in vigore un bollettino di colore giallo (criticità ordinaria) per rischio idrogeologico e un altro, sempre di colore giallo, per vento forte.

La situazione meteo

Domenica 20 ottobre, proseguimento delle condizioni di marcato maltempo su Alpi e Prealpi con cumulate di pioggia più abbondanti sui settori centroccidentali. Maggiore probabilità di temporali rispetto a sabato. Dal pomeriggio piogge in intensificazione anche sulla pianura, dapprima occidentale ma in estensione anche a quella centrale. Rinforzo dei venti da est, sud-est su pianura e settori prealpini occidentali. Quota neve in rialzo attorno a 2.700-2.900 metri.

L'evoluzione a inizio settimana

La pioggia sarà consistente nella giornata di lunedì 21 ottobre, mentre un miglioramento si avrà soltanto da martedì in avanti. Nel corso della settimana cielo in prevalenza nuvoloso cone ampie schiarite. Temperature in lieve rialzo, con massime intorno ai 20° C.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia sul Legnone: scomparso stimato professore di Chimica dell'Università Bicocca

  • Scrive il messaggio d'addio su Instagram e va sul ponte Kennedy: giovane salvata in extremis dai poliziotti

  • «Mi ha fermato mentre ero in auto e si è finto bisognoso di aiuto per truffarmi 10 euro»

  • Il "parcheggio creativo" immortalato dal Consigliere comunale: «Non si fa»

  • Precipita sul Corno Medale per venti metri, arrampicatore in ospedale

  • Legnone, incidente mortale: escursionista piemontese precipita e perde la vita

Torna su
LeccoToday è in caricamento