Nuvolosità in aumento: torna la pioggia, temperature in calo

Previste deboli precipitazioni tra mercoledì e giovedì. Si affievolisce l'allarme per rischio incendi: l'allerta di Protezione civile diventa di colore giallo

Nuvolosità in aumento sul Lecchese. Tra oggi e domani dovrebbe arrivare deboli precipitazioni, riportando però la pioggia dopo un lungo periodo di clima stabile. Sono previsti accumuli fino a 4 mm. Nel frattempo è rientrato l'allarme per vento forte, con l'allerta di Protezione civile per rischio incendi diramato nei giorni scorsi declassato a codice giallo ("rischio ordinario").

Le previsioni del Centro meteo lombardo

Giovedì 17 gennaio al mattino nuvoloso o molto nuvoloso su alta Valtellina e Valcamonica, coperto sul resto della regione con qualche pioviggine su gran parte della pianura, zona laghi e Prealpi, con fiocchi di neve oltre 1200 metri. Nel pomeriggio nubi ovunque, con qualche pioggia debole sulla pianura centro-orientale e qualche pioviggine sul resto della pianura, zona Lario e fascia prealpina. In serata cessazione dei fenomeni sull’ovest della regione, qualche pioviggine sulla pianura orientale e qualche debole nevicata su Prealpi orientali e comparto alpino oltre 1.100 metri.

Temperature: minime in aumento, massime in diminuzione. In pianura minime per lo più comprese tra 3 e 5°C, con punte superiori nelle zone densamente urbanizzate del Milanese; massime generalmente comprese tra 5 e 7°C. Zero termico in calo e intorno a 1.500 metri nelle ore centrali del giorno in libera atmosfera.

Venti: deboli variabili in pianura. Venti moderati in quota, da sud/ovest a 1.500 metri, da ovest a 3.000 metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento