Il sindaco di Olginate: «Massimo impegno per rimediare ai disagi del maltempo»

Olginate è stato uno dei comuni della provincia più colpito dal recente nubifragio. Passoni: «Il lavoro per limitare i danni è stato tempestivo, presto nuovi interventi di pulizia e manutenzione»

Marco Passoni, sindaco di Olginate.

Dopo aver replicato alle critiche sullo stato del palazzetto dello sport di via Campagnola, il sindaco di Olginate Marco Passoni interviene nuovamente in merito disagi del maltempo assicurando che sono state prese tutte le misure necessarie per limitare e porre rimedio ai disagi. Lanciando l'hashtag #facciamochiarezza Passoni illustra anche sulla pagina FB del gruppo di maggioranza "Olginate 2020" la posizione dell'Amministrazione comunale in merito alla questione. 

Nubifragio, il grazie a volontari e cittadini intervenuti per limitare i danni

«Capisco che a qualcuno sembrerà strano, ma gli interventi di questa settimana per sistemare i danni provocati dal maltempo sono stati eseguiti con una logica e soprattutto seguendo le indicazioni di esperti - commenta il sindaco di Olginate - Per prima cosa si è proceduto ad abbattere gli alberi più percolosi, non secondo il parere del sindaco, ma secondo il parere di professionisti che in alcuni casi hanno messo gratuitamente a disposizione le loro competenze. Successivamente, una volta eliminate le situazioni di pericolo, siamo passati alla pulizia del paese, pulizia che continuerà nei prossimi giorni e nelle prossime settimane. Presto continuerà anche il monitoraggio volto a verificare altri danni meno evidenti provocati dal maltempo, per poi pianificare gli interventi di manutenzione più adeguati. Mi sembrava corretto - conclude Marco Passoni - condividere il lavoro che sti sta svolgendo in questi giorni per non dare adito a preoccupazioni infondate».

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Ponte San Michele, Regione soddisfatta: «Funziona il servizio navetta»

  • Meteo

    Violenti temporali e raffiche di vento: scatta l'allerta maltempo sul Lecchese

  • Cronaca

    Autovelox mobili sulla Statale 36: ecco quando sono in programma i controlli

  • Cronaca

    Pasqua con il vandalo: sfregiata la statua della Madonna sul Monte Barro

I più letti della settimana

  • Catturato nelle acque del Lago di Annone un pesce siluro da record

  • Notte tragica: ritrovato cadavere nel lago di Annone

  • Lecco-Pradello: aperto il primo tratto della ciclopedonale che porterà nel cuore di Abbadia

  • Incidente nell'Attraversamento: traffico bloccato sulla Statale 36

  • Cosa fare nel weekend pasquale a Lecco e provincia

  • Carne, pesce, vino e tanto altro: una grigliata lunga 20 metri e 13 giorni a due passi dalla provincia di Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento