A Ballabio due giorni di esercitazione di Protezione civile

Intervento congiunto del gruppo locale insieme a quelli di Cortenova e Imbersago: prevista la pulizia delle reti paramassi oltre a una simulazione di arginatura del torrente Gera

Esercitazione intercomunale di Protezione civile questo fine settimana a Ballabio. L'intervento prevede la pulizia delle reti paramassi e una simulazione di arginatura del torrente Gera. L'intervento congiunto interessa in particolare i gruppi di Ballabio, Cortenova e Imbersago e si terrà nelle giornate di sabato 22 e Domenica 23 giugno, con il coordinamento della Protezione civile ballabiese.

I volontari allestiranno il campo base nel parco Grignetta, che resterà parzialmente chiuso al pubblico. Nell'area delimitata verranno montate le tende ove pernotteranno i partecipanti all'esercitazione. L'operazione prevede due attività di rilievo su scenari di prevenzione del rischio idrogeologico, come disposto dall'ordinanza del sindaco Alessandra Consonni: il primo intervento riguarda lo scenario di pulizia delle reti paramassi in zona Capratecchio, quindi, dalle ore 21, avrà luogo l'uscita in notturna in zona Gera con simulazione di costruzione arginatura con sacchi di sabbia.

Causa incidente, scappa e simula furto dell'auto: denunciato

«Ringrazio i volontari e il Roc, referente operativo comunale, che prendono parte a questa importante esercitazione - commenta il sindaco Consonni - Si tratta di attività che, oltre a verificare l'efficienza del nostro sistema di sicurezza idrogeologica, contribuiranno a formare del personale preparato ad affrontare eventuali criticità che dovessero minacciare il paese e intervenire adeguatamente anche altrove in analoghe situazioni. Affinchè Ballabio resti immune da calamità risulta decisivo l'impegno profuso nella costante manutenzione del territorio, opera in cui si è senz'altro distinta la Protezione civile comunale».

Questo il programma della due giorni di esercitazione. Sabato 22 giugno: ore 7.45 ritrovo al parco Grignetta e registrazione volontari; ore 8 scarico attrezzature e inizio montaggio campo; ore  12 pranzo nella baita del parco Grignetta; ore 14 scenario pulizia reti paramassi in zona Capratecchio, termine ore 18; ore 19 cena nella baita, preparazione nella cucina del parco; ore 
21 scenario uscita in notturna zona Gera con simulazione costruzione arginatura con sacchi di sabbia; ore 23 rientro al campo e pernottamento in tenda. Domenica 23: ore 8.00 colazione; ore 9 illustrazione ai volontari Pec Comune Ballabio; ore 11.45 saluto delle Autorità; ore 12,30 pranzo nella Baita Grignetta per i volontari; ore 14.00 smontaggio campo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • «Addio cara mamma, sei stata una donna fortissima»

  • Usmate Velate, schianto tra due auto sulla Provinciale: morto un lecchese di 26 anni

  • I pendolari Trenord lanciano il loro "sciopero": «Un mese tutti senza biglietti e abbonamenti»

  • Elaborazioni, pneumatici, scarichi: a Lecco è scoppiata la passione per il "tuning"

  • Lurago D'Erba: incidente mortale, muore una donna di Brivio

Torna su
LeccoToday è in caricamento