Inaugurato in centro il grande albero di Natale di In Prima Linea Onlus

L'associazione è stata supportata da Comune di Lecco, Linee Lecco e Battazza nel reperimento e posizionamento dell'abete natalizio

 

E' stato acceso poco prima delle ore 18, dopo le presentazioni di rito, il grande albero di Natale che dominerà su piazza Garibaldi, nel cuore di Lecco e del "cantùn di ball". Come da nome della Onlus, In Prima Linea, associazione dedita all'attività di sostegno dei malati oncologici, si è mossa in prima battuta per dare alla città un abete da posizionare per il periodo delle Festività.

Effetto-Natale, a dicembre i lecchesi spenderanno 87 milioni in cibo e bevande

Ventimila malati oncologici

Rintracciato a Taceno, l'abete è stato trasportato e posizionato dall'azienda Battazza; main sponsor, per la prima volta, è stata Linee Lecco, rappresentata in piazza dal presidente Mario Frigerio e dal direttore Salvatore Cappello. Dopo le note fatte suonare dalla Filarmonica Giuseppe Verdi, ha preso la parola Mauro Bolis: «Il cancro si combatte insieme e non dobbiamo temere di dire questo nome. Ci sono 20mila malati di tumore sul territorio provinciale e, insieme a noi, ci sono altre associazioni che lavorano presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco».

La slitta di Babbo Natale 

Il reparto di oncologia è stato rappresentato dal dottor Antonio Ardizzoia, primario: «I malati non sono soli, lo dimostra questa piazza. L'assocazione e il volontariato fanno molto per chi sta soffrendo, facendo cadere molti muri».

«In questi momenti siamo spensierati, certo, ma siamo soliti pensare più intensamente alle persone che non ci sono più o stanno lottando contro delle malattie - ha detto il vicesindaco Francesca Bonacina -. La festa è migliore se non lasciamo perdere questi momenti, stando a fianco di chi ha più bisogno. Noi contribuitamo con questo albero, che viene offerto alla piazza, a voi».

Tempo di Natale 2018: il calendario eventi del Comune di Lecco

Accensione e rinfresco

Dopo la benedizione di don Andrea Lotterio, è stato il sindaco di Lecco Virginio Brivio a dettare i tempi del countdown che ha portato all'accensione, accompagnata da un lungo applauso. Dopodichè, è stato il Gruppo Alpini di Bonacina Pizzo d'Erna a offrire un buffet a base di thè, vin brulè, panettone e pandoro ai cittadini intervenuti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Potrebbe Interessarti

  • Cronaca

    Calolzio: pazzo prova a investire delle persone in stazione, poi scappa nel buio

  • Notizie

    Nonna Enrica e Margherita, di Cassago Brianza, commuovono Gerry Scotti e conquistano centoventimila euro

  • Economia

    Le telecamere di La7 al centro per l'impiego di Lecco ("un'eccellenza") per il reddito di cittadinanza

  • Video

    Cormorano divora grosso pesce in un boccone: il video spopola. È girato sul lago?

Torna su
LeccoToday è in caricamento