Lavori sulla SS36: nuova illuminazione Led a Pescate e telefoni nelle gallerie

Anas sostituisce l'impianto luci con uno più moderno nel comune del sindaco De Capitani, mentre nell'Attraversamento e nella San Martino si provvede alla manutenzione dell'infrastruttura di telecomunicazione

Anas provvede alla posa di led di ultima generazione sulla SS36 a Pescate, sostituendo la vecchia illuminazione e venendo così incontro alla richiesta del sindaco Dante De Capitani.

L'arteria stradale sarà oggetto di lavori in orario notturno anche per provvedere alla manutenzione dell'infrastruttura telefonica nelle gallerie dell'Attraversamento di Lecco e del San Martino.

SS36 riaperta al traffico dopo lo smottamento

Per consentire al gestore telefonico i lavori di manutenzione dell'infrastruttura di telecomunicazione a servizio delle gallerie "Attraversamento di Lecco" e "San Martino", la carreggiata in direzione Sud sarà chiusa tra il km 55,700 (uscita Lecco Orsa) e il km 50,150 (ingresso Lecco Valsassina), dalle ore 23 di martedì 2 aprile alle ore 5 di mercoledì 3 aprile.

Durante le ore di chiusura la circolazione sarà deviata lungo la rete viaria comunale e provinciale mediante apposita segnaletica.

Pescate, De Capitani: «In arrivo impianti più efficienti»

Anas ha inoltre programmato la posa in opera di Led a risparmio energetico di ultima generazione in sostituzione dei corpi illuminanti obsoleti nel territorio comunale di Pescate. Per consentire l'esecuzione degli interventi, la carreggiata Nord (Colico) della Statale 36 sarà chiusa tra il km 44,400 (svincolo di Civate) ed il km 49,100 (svincolo di Pescate) dal 1° aprile fino al 13 aprile, nel solo orario notturno compreso tra le ore 21 e le ore 5 del giorno successivo.

Sono inoltre previsti il restringimento della carreggiata nel tratto successivo, tra il km 49,100 e il km 50,800, sempre in direzione Colico, e la chiusura delle rampe in uscita e ingresso degli svincoli di Civate, Pescate e Bione che saranno interdette al traffico una alla volta in concomitanza con l'avanzamento dei lavori lungo il tratto, al fine di contenere i disagi alla circolazione stradale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Latitante da 15 anni, preso a Milano il re dei documenti nato nel Lecchese

  • "Black Ink": riciclaggio e bancarotta, truffa da trentacinque milioni. In dodici finiscono nei guai

  • Statale 36: brutto incidente prima della "San Martino", serie le condizioni di un'automobilista

  • Come far durare più a lungo la tinta per capelli

  • Scomparso 32enne: ricerche in corso sul Monte Moregallo

  • Torna il maltempo: nel Lecchese scattano ben tre allerte

Torna su
LeccoToday è in caricamento