Escrementi sul lungolago: degrado e... una precisazione al padrone: «Questo sei tu»

Un ignoto fido ha defecato sulla passeggiata a lago: un passante, giustamente infastidito, ha "affisso" un cartello sul lascito del quattro zampe, rivolto al suo padrone

Gli escrementi e il cartello "affisso" su di essi

"Botta e risposta" sulla passeggiata a lago che costeggia il centro di Lecco e la zona della Malpensata. Nella mattinata di martedì 5 febbraio un fido e il suo maleducato padrone hanno lasciato uno spiacevole ricordo sul porfido, degli escrementi che, per regola e soprattutto educazione, avrebbero dovuto essere raccolti dal proprietario del quattro zampe.

Test del Dna sugli escrementi dei cani? «Seguiamo con interesse la sperimentazione»

«Questo sei tu, non il tuo cane»

Un passante, giustamente infastidito dal làscito, ha preso carta e penna, scrivendo e "affiggendo" un piccolo cartello sul rifiuto: «Questo sei tu, non il tuo cane», si legge sul foglietto.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Lecco-Pradello: aperto il primo tratto della ciclopedonale che porterà nel cuore di Abbadia

  • Incidenti stradali

    Incidente a Garlate, code sulla Strada Provinciale 72

  • Cronaca

    In possesso di un etto e mezzo di hashish: arrestato giovane spacciatore

  • Cronaca

    Dopo lo smottamento a Cremeno, riaperto il tratto di strada Provinciale 64

I più letti della settimana

  • Incendio di Sorico: multa milionaria per la grigliata che ha dato via al maxi rogo

  • Notte tragica: ritrovato cadavere nel lago di Annone

  • Turismo religioso: i cinque luoghi più spirituali da visitare in provincia di Lecco

  • Incidente nell'Attraversamento: traffico bloccato sulla Statale 36

  • Cade con il motorino e picchia la testa: muore ragazzo di 20 anni

  • Statale 36: incidente nella galleria Scoglio, si scontrano ambulanza e autovettura

Torna su
LeccoToday è in caricamento