Lavori in zona Bione all'ora di punta, traffico in tilt e Calolzio bloccata

Grossi disagi questa mattina lungo la Lecco-Bergamo e in particolare in valle San Martino: quasi un'ora per percorrere due chilometri. Lo sfogo sui social degli automobilisti tra cui l'assessore Caremi che critica il vicino Comune di Lecco

Traffico bloccato a Calolzio alle ore 8.15 di questa mattina, giovedì.

Lavori di asfaltatura in viale Brodolini, zona Bione, in piena ora di punta e il traffico da Calolzio a Lecco va letteralmente in tilt con la viabilità bloccata nel capoluogo della valle San Martino. La situazione di grande disagio si sta verificando dalle ore 7 di questa mattina, giovedì, lungo la Lecco-Bergamo. Il motivo? La chiusura di una corsia della strada parallela alla Lecco-Bergamo dove sono in atto opere di sistemazione del fondo stradale. La ex 639, già di per sè una delle strade più trafficate d'Italia, è così rimasta bloccata fino a Maggianico. Per percorrere due chilometri da Calolzio a Vercurago ci vuole più di un'ora.

Numerosi gli sfoghi degli automobilisti sui social: "Vergogna! Perchè asfaltare all'ora di punta e non di notte? O almeno evitare le ore di punta per i cantieri. E poi dove sono i cartelli?". Tra le critiche anche quella dell'assessore alla Sicurezza e alla Polizia locale di Calolziocorte, Luca Caremi, che "ringrazia" ironicamente il Comune di Lecco per il disagio. «Anch'io sono in coda, un'ora per andare dal centro di Calolzio al Pascolo, è inaccettabile - commenta Caremi, che ha scritto anche sul gruppo FB "Sei di Calolzio se" - Ringraziamo il Comune di Lecco che, su un'arteria stradale principale, preferisce fare i lavori di giorno invece che di notte».

Uno degli snodi andati maggiormente in difficoltà è stato quello della rotonda tra via Mazzini (direzione Olginate) e corso Dante, a 200 metri dal confine con Vercurago, di cui sotto pubblichiamo la foto dall'alto scattata da Alberto Sgrò. Colpisce anche il numero di mezzi pesanti in transito e soprattutto l'ambulanza in difficoltà nel cercare di by-passare la colonna di veicoli fermi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Nuovo digitale terreste 2020: cosa cambia per gli utenti

Torna su
LeccoToday è in caricamento