Dal 2 luglio al 3 agosto il Cres 2018 per i piccoli lecchesi

Il tema del 2018 è la Scoperta. Le attività si svolgeranno a Santo Stefano per le scuole primarie e alla Don Ticozzi per la scuola primaria. Rizzolino: «Tema importante»

L'assessore al Comune di Lecco Salvatore Rizzolino

Il tema del Cres 2018 è la Scoperta. Il centro ricreativo estivo del Comune di Lecco realizzato dalla cooperativa sociale Sineresi è in programma dal 2 luglio al 3 agosto nelle scuole Santo Stefano per i bambini della scuola primaria (classi I, II e III), e Don Ticozzi per i ragazzi della scuola primaria (classi IV e V) e secondaria di primo grado.

Varie le discipline previste nelle cinque settimane, con tematiche incentrate sui quattro elementi - aria, acqua, terra, fuoco - attorno alle quali si articoleranno giochi, gite e attività varie pensate per stimolare la curiosità e la sensibilità dei bambini verso l'ambiente. Inoltre un insegnante di parkour permetterà ai bambini di testare attraverso le attività motorie le loro potenzialità e i loro limiti.

Lecco. Estate e scuola: le iniziative

Quest'anno si aggiungeranno alle attività settimanali alcune collaborazioni con i servizi socio-educativi del territorio, che porteranno la loro esperienza in attività laboratoriali e di espressione corporea. Inoltre alcuni bambini disabili interverranno con proposte del Centro Diurno Disabili di Lecco, condividendo la loro esperienza con tutti gli altri bambini. Grazie alla collaborazione con Artimedia nella scuola di Santo Stefano saranno realizzati anche 2 laboratori, nel corso dei quali verranno realizzate delle maschere di cartapesta da esporre in occasione della festa finale e delle letture animate a cura di un gruppo disabili del servizio.

«Interessantissimo il tema del Cres di quest'anno, che pone la sua attenzione sui quattro elementi fondamentali della natura: aria, acqua, terra e fuoco - commenta l'assessore all'Istruzione del Comune di Lecco Salvatore Rizzolino - Il divertimento assicurato di ogni anno avrà quindi sullo sfondo un'importante riflessione sul rispetto della natura e di quanto sia di fondamentale importanza per la nostra vita. Anche quest'anno i numeri ci confortano sull'esigenza di questo servizio e sul suo gradimento. Molto importante poi la richiesta di servizio per i bambini disabili che quest'anno ha raggiunto 46 famiglie».

Potrebbe interessarti

  • Come pulire i vetri del box doccia

  • Come pulire il lavello in acciaio: rimedi naturali

  • Aree verdi nel Lecchese: 5 mete ideali per stare a contatto con la natura

  • Le proprietà della ciliegia e tutti i suoi benefici

I più letti della settimana

  • Troppi batteri nell'acqua del lago e motivi di sicurezza: vietato fare il bagno in tre spiagge del Lecchese

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: ecco il primo negozio dedicato alla vagina

  • Giù la serranda per l'ultima volta: Lecco perde anche Teorema Giocattoli

  • Strappa la collana a una donna, tre passanti lo inseguono e recuperano il bottino

  • Dervio. Accusa malore mentre è in auto: grave uomo anziano

  • Quattro giorni con gli alpini per i ragazzi della Valle San Martino

Torna su
LeccoToday è in caricamento